Superbike Misano 2012: Sykes davanti a tutti nelle Qualifiche 2

Tom Sykes ha ottenuto il miglior tempo nel secondo step di qualifiche dell'appuntamento della Superbike 2012 a Misano

da , il

    sykes superpole_imola_sp3

    Il centauro britannico, Tom Sykes ha ottenuto il miglior tempo nel secondo step di qualifiche del settimo appuntamento del mondiale Superbike 2012, che si sta svolgendo sul circuito di Misano Adriatico. Il pilota della Kawasaki ha fermato il cronometro sul tempo di 1’35.935. Dietro al pilota più veloce del turino ci sono le due Ducati del Team Althea di Carlos Checa e Davide Giugliano. I due ducatisti precedono la Honda di Jonathan Rea, la BMW di Leon Haslam e Smrz con la Ducati del Liberty Racing Team Effenbert.

    Buona la prestazione di Matteo Baiocco, settimo con la Ducati del Barni Racing Team Italia, grazie al tempo di 1:36.495. Peccato per Max Biaggi e la sua Aprilia RSV4: il romano non è riuscito a migliorare il tempo fatto segnare nella prima sessione di qualifiche.

    Gli altri italiani, tra cui Marco Melandri con la BMW del Team Motorrad Motorsport è soltanto tredicesimo, Ayrton Badovini quattordicesimo e Michel Fabrizio quindicesimo.

    Superbike Misano 2012, Qualifiche 2:

    1. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1’35.935

    2. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 1’36.098

    3. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 1’36.273

    4. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1’36.315

    5. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1’36.378

    6. Jakub Smrz (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 1’36.486

    7. Matteo Baiocco (Barni Racing Team Italia) Ducati 1098R 1’36.495

    8. Leon Camier (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1’36.623

    9. Sylvain Guintoli (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 1’36.648

    10. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1’36.703

    11. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1’36.714

    12. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 1’36.724

    13. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1’36.749

    14. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1’36.778

    15. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 1’36.820

    16. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1’36.854

    17. Maxime Berger (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 1’36.934

    18. John Hopkins (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1’37.168

    19. Niccolò Canepa (Red Devils Roma) Ducati 1098R 1’37.202

    20. Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 1’37.250

    21. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 1’37.312

    22. David Salom (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1’37.688

    23. Leandro Mercado (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1’38.674

    24. Federico Sandi (Grillini Progea Superbike Team) BMW S1000 RR 1’40.251

    Di seguito la programmazione di EUROSPORT per la gara la giornata di domenica

    12.00 SUPERBIKE – Gara 1 Eurosport

    13.00 SUPERSPORT – Gara Eurosport

    10.00 SUPERBIKE – Superpole (Replica) Eurosport2

    10.30 SUPERSTOCK 1000 – Gara Eurosport2

    15.30 SUPERBIKE – Gara 2 Eurosport2