Superbike Phillip Island Gara 2: Checa torna alla vittoria, Biaggi secondo

Checa si aggiudica la vittoria in Gara 2 nell'appuntamento dlla Superbike 2012 a Phillip Island

da , il

    Carlos Checa

    Dopo la caduta in Gara 1, l’iridato della Sbk, Carlos Checa sale sul gradino più alto del podio di Phillip Island. Lo spagnolo della Ducati, in gara 2 parte cerca di non strafare e si limita a tenere d’occhio Tom Sykes e Max Biaggi per poi approfittare del lieve contatto tra i due per portarsi al comando. Dopo il contatto tra i due, il romano dell’Aprilia finisce all’ultimo posto per poi dar vita ad una splendida rimonta mentre il pilota di casa Kawasaki si alterna con Rea in seconda posizione. Biaggi, a suon sorpassi, risale fino alla seconda posizione mentre Rea e Sykes combattono fino all’ultima staccata con il pilota della verdona che beffa Rea al fotofinish.

    Il primo appuntamento ufficiale della Superbike 2012, sembra aver già delineato il duello che vedremo durante il proseguio della stagione: Biaggi contro Checa. Il romano dell’Aprilia trionfa in Gara 1 a Phillip Island, ma nel secondo step Carlos si prende la rivincita e mette le ruote davanti a tutti.

    Non riesce nel secondo exploit della giornata Marco Melandri che riesce ad ottenere solo la sesta posizione, mentre nelle retrovie Haslam e Laverty, portano a termine la gara rispettivamente in quinta e ottava posizione, nonostante gli acciacchi. Buon decimo posto anche per Niccolò Canepa.

    Superbike 2012 Phillip Island Gara 2:

    1. C. CHECA ESP Althea Racing Ducati 1098R 1’32.846

    2 M. BIAGGI ITA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1’33.021

    3 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’33.404

    4 J. REA GBR Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1’33.247

    5 L. HASLAM GBR BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 1’33.432

    6 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 1’33.379

    7 M. BERGER FRA Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R 1’33.391

    8 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1’33.156

    9 H. AOYAMA JPN Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1’33.779

    10 N. CANEPA ITA Red Devils Roma Ducati 1098R 1’33.821

    11 J. SMRZ CZE Liberty Racing Team Effenbert Ducati 1098R 1’33.802

    12 L. CAMIER GBR Crescent Fixi Suzuki Suzuki GSX-R1000 1’33.580

    13 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Ducati 1098R 1’33.506

    14 L. ZANETTI ITA PATA Racing Team Ducati 1098R 1’34.312

    15 J. BROOKES AUS Crescent Fixi Suzuki Suzuki GSX-R1000 1’34.932

    16 B. STARING AUS Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1’34.877

    17 R. DE ROSA ITA Team Pro Ride Real Game Honda Honda CBR1000RR 1’34.200