Superbike: pole per Haslam, Fabrizio secondo

Leon Haslam si è aggiudicato la prima superpole del campionato mondiale Superbike 2010

da , il

    Leon Haslam si è aggiudicato la prima Superpole del campionato mondiale Superbike 2010. A Phillip Island la sua Suzuki ha fatto segnare un tempo di 1’31”229, arrivando davanti alla Ducati di Michel Fabrizio. La Yamaha di Cal Crutchlow e la Ducati di Carlos Checa completano la prima fila.

    In seconda fila Silvian Guintoli (Suzuki), Jonathan Rea (Honda), James Toseland (Yamaha) e le Ducati private di Jakub Smrz e Lorenzo Lanzi. Restano dietro Noriyuki Haga (decimo) e Max Biaggi (undicesimo). Ancora in ritardo anche le Kawasaki e le BMW.

    Sul circuito di Phillip Island (Australia) l’inglese Leon Haslam (Suzuki) ha stabilito il miglior tempo delle qualifiche Superbike, conquistando la prima Superpole del WSBK 2010 davanti al ducatista Michel Fabrizio.

    Terzo tempo per la Yamaha R1 del campione del mondo della Supersport 2009, Cal Crutchlow.

    Si può rimanere intrappolati abbastanza facilmente in Superpole così all’inizio di ogni sessione siamo usciti per andare subito veloci,” ha dichiarato Haslam al termine della qualifica.

    Ottimista anche l’italiano della Ducati, che conferma l’ottima impressione data durante i test: “Sono abbastanza a posto in condizioni di caldo,” ha dichiarato Fabrizio, “Se la situazione meteo non cambia sono fiducioso per la gara.”

    Deluso Max Biaggi (partirà dall’undicesima posizione): “Come lo scorso anno Phillip Island si dimostra un tracciato difficile per noi,” ha commentato il rider dell’Aprilia Superbike, “Non riesco a guidare come dovrei perdendo decimi preziosi lungo la pista.

    Superpole SBK – Phillip Island

    01. 91 Haslam L GBR Suzuki GSX-R1000 1′31.229

    02. 84 Fabrizio M ITA Ducati 1098R 1′31.245

    03. 35 Crutchlow C GBR Yamaha YZF R1 1′31.642

    04. 07 Checa C ESP Ducati 1098R 1′31.671

    05. 50 Guintoli S FRA Suzuki GSX-R1000 1′31.696

    06. 96 Smrz J CZE Ducati 1098R 1′31.757

    07. 65 Rea J GBR Honda CBR1000RR 1′31.912

    08. 52 Toseland J GBR Yamaha YZF R1 1′32.019

    09. 57 Lanzi L ITA Ducati 1098R 1′32.205

    10. 41 Haga N JPN Ducati 1098R 1′32.229

    11. 03 Biaggi M ITA Aprilia RSV4 1000 F. 1′32.293

    12. 66 Sykes T GBR Kawasaki ZX 10R 1′32.398 0.883

    13. 11 Corser T AUS BMW S1000 RR 1′32.430

    14. 77 Vermeulen C AUS Kawasaki ZX 10R 1′32.561

    15. 111 Xaus R ESP BMW S1000 RR 1′32.842

    16. 02 Camier L GBR Aprilia RSV4 1000 F. 1′32.895

    17. 76 Neukirchner M GER Honda CBR1000RR 1′32.782

    18. 67 Byrne S GBR Ducati 1098R 1′32.823

    19. 88 Pitt A AUS BMW S1000 RR 1′33.207