Superbike Silverstone 2012, Badovini commenta Gara 1: “Bello il podio”

Superbike Silverstone 2012, Badovini commenta Gara 1: “Bello il podio”

Il pilota della Sbk 2012, Badovini commenta il suo primo podio conquistato in categoria dopo il brivido della caduta sul traguardo di Silverstone

da in News SBK, SBK 2017, SBK Inghilterra
Ultimo aggiornamento:

    badovini


    Finalmente, per il pilota del team BMW Motorrad Italia GoldBet, Ayrton Badovini è arrivata la soddisfazione del primo podio conquistato nella categoria della Superbike 2012, dopo l’emozionante Gara 1 sul circuito internazionale di Silverstone. Sulla pista inglese, Ayrton ha tirato fuori gli artigli e si è preso anche qualche rischio nei metri finali del GP per difendere la sua posizione. Risultato? Podio e un bello spavento per la caduta che ha coinvolto anche la moto di Rea che sopraggiungeva in quel momento.

    Decimo round della Superbike 2012 emozionante, quello di Silverstone, con la lotta per il podio e la vittoria del 19enne Loris Baz che ha avuto la meglio sulla coppia degli italiani, Fabrizio e appunto Badovini.

    Per l’italiano del World Superbike 2012 è arrivato finalmente il podio con la BMW, il primo in carriera: “E’ una grande soddisfazione non solo per il primo podio che conquisto in Superbike ma anche per il giro più veloce che non pensavo davvero di aver conquistato. Sono andato forte, mi sono davvero sorpreso”; afferma Ayrton nelle dichiarazioni riportate da GPone.

    Tutto sommato se si considera quanto successo al connazionale, Max Biaggi in sella all’Aprilia, almeno il pilota biellese è riuscito a finire la gara e nonostante la brutta caduta ad andare addirittura sul gradino più basso del podio, dietro all’altro italiano Fabrizio.

    E sulla spettacolare caduta negli ultimi metri del Gran Premio a Silverstone, il centauro della BMW non ha dubbi su quanto è successo: “Devo esser finito in una parte bagnata mentre ero in pieno gas per non farmi passare da Rea. Prima ero arrivato alla penultima curva ero in testa ma mi sono allargato troppo e mi hanno ripassato. Ovviamente mi sarebbe piaciuto vincere ma va benissimo così”.

    361

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News SBKSBK 2017SBK Inghilterra