Terruzzi o Mazzoni?

Un sondaggio curioso è stato presentato qualche giorno fa all’interno del gruppo di discussione di Google sulla F1: «chi è peggio, Terruzzi o Mazzoni?» Sinceramente restiamo allibiti

da , il

    F1 Tv

    Un sondaggio curioso è stato presentato qualche giorno fa all’interno di un gruppo di discussione sulla F1: «chi è peggio, Terruzzi o Mazzoni?» Sinceramente restiamo allibiti. Ci pare talmente ovvia la risposta. Come si fa anche solo a mettere i due sullo stesso piano?

    Voi che ne pensate?

    Da una parte abbiamo Mazzoni. Un odioso telecronista mediocre che fa rimpiangere i tempi di Poltronieri, i tempi di De Adamich e persino i tempi di quando c’è lo sciopero dei giornalisti e si guardano le gare senza commento.

    Chi insensatamente lo difende dice che è un bravo professionista, serio e pacato, che sa spiegare bene le cose anche a chi è meno esperto.

    Dall’altra c’è Giorgio Terruzzi. Uno che è nel mondo delle corse da tanti anni, sa cogliere con ironia e sagacia aspetti divertenti e interessanti e probabilmente resta unico e inimitabile.

    Chi insensatamente lo attacca dice che a volte ne spara troppo grosse, che parla di tutto tranne che di F1 e che difende troppo Schumacher e la Ferrari. Mah…

    Noi. abbiamo detto la nostra. E Voi. Da che parte state?

    Aggiungiamo che, questa polemica sui telecronisti non si placa affatto.

    Anzi, Gianfranco Mazzoni sembra il bersaglio preferito delle critiche degli appassionati che proprio non ne possono più del suo “stile” – se così si può chiamare – di fare telecronache.