Test Bahrain F1 2017, prima giornata: Hamilton davanti, Giovinazzi secondo con la Ferrari

Test Bahrain F1 2017, prima giornata: Hamilton davanti, Giovinazzi secondo con la Ferrari

La cronaca della prima giornata di test Bahrain F1. Giovinazzi ha chiuso al secondo posto dietro l'inglese.

in F1 LIVE in diretta, F1 MotoGP SBK Live, Formula 1 2017, News F1, Piloti F1 2017, Team F1 2017, Test F1 Bahrain
Ultimo aggiornamento:

    Formula 1, Gran Premio Bahrain Sabato pre gara

    La Formula 1 è scesa in pista per la prima giornata del Test Bahrain F1 2017. Dopo la gara di Sakhir, vinta meritatamente da Sebastian Vettel e dalla Ferrari, i team del Circus sono rimasti in Bahrain per due giornate di test in-season. Il Day-1 si è concluso con Lewis Hamilton davanti a tutti. Il pilota della Mercedes, oltre al miglior giro, ha completato anche 97 giri complessivi. Dietro di lui la Ferrari di Antonio Giovinazzi. Il pilota italiano ha mostrato tutto il suo talento chiudendo a 6 decimi dall'inglese. Per i piloti e scuderie è stata un'importante occasione per provare nuovi accorgimenti e sviluppare le monoposto in vista del proseguo della stagione. Giornata da dimenticare per la McLaren che ha accusato l'ennesimo problema tecnico alla power unit Honda. La MCL32 è stata ai box per quasi l'intera giornata. Per Sebastian Vettel una giornata intensa come "tester delle gomme Pirelli 2018". Il pilota tedesco, che ha accusato un guaio alla sua Ferrari durante il pomeriggio, rimarrà in pista fino alle ore 21.00 locali.

    Fatti principali

    • Problema tecnico per la Mercedes di Hamilton.

    • Bandiera Rossa. La Toro Rosso ha dei problemi tecnici.

    • Problema tecnico per la Red Bull che si è fermata in pista.

    • Noia tecnica per la Ferrari di Vettel.

    17:23
    La classifica della prima giornata Test Bahrain F1 2017

    Classifica Day 1 Test Bahrain F1 2017

    17:20
    Esposta la bandiera a scacchi! Termina il Day-1 Test Bahrain F1.
    16:51
    La Pirelli, dopo aver parlato con tutti i team, ha prolungato il test di Sebastian Vettel fino alle ore 21.00 dopo le ore perse per il problema tecnico alla Ferrari SF 70H.
    16:47
    16:42
    Dopo una giornata di lavoro intensa ai box. La McLaren Honda è tornata finalmente in pista.
    16:35
    Giovinazzi ci ha preso gusto e si è portato al secondo posto con un ritardo di appena 23 millesimi da Hamilton. Il pilota italiano è vicino al traguardo dei 100 giri completati in giornata.
    16:21
    Altro miglioramento, questa volta di Grosjean con la Haas. Il pilota francese, con gomma supersoft, ha fermato il crono in 1'32''511
    16:05
    1'31''961 per Lewis Hamilton che torna in testa alla classifica dei tempi. Se la Mercedes può sorridere per il tempo colto e per gli 80 giri completati in giornata, non si può dire lo stesso per la McLaren Honda. La scuderia inglese è ferma ai 2 giri di installation lap di questa mattina. Una giornata intera persa ai box.
    16:02
    Giovinazzi porta la Ferrari al terzo posto. Il suo crono è di 1'32.804
    15:49
    Risolti i problemi alla Ferrari SF 70H. Vettel è di nuovo in pista per continuare il lavoro sugli pneumatici Pirelli 2018. Nella classifica dei giri completati è sempre Giovinazzi davanti a tutti con 79 tornate.
    15:16
    La Ferrari di Vettel - impegnato quest'oggi per testare gli pneumatici 2018 -è ferma ai box con dei problemi tecnici. La Pirelli ha chiesto agli altri team il permesso di girare oltre le ore 17.00 per recuperare il tempo perduto.
    Noia tecnica per la Ferrari di Vettel.
    15:04
    Si completa un'altra ora di Test. Nel box Williams c'è stato l'avvicendamento Massa-Stroll. Il brasiliano è subito balzato in terza posizione. La situazione in classifica è ora la seguente:
  • 1. Daniel Ricciardo - Red Bull - 1'32"349 - 43 giri
  • 2. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'32"822 - 37
  • 3. Felipe Massa - Williams - 1'32''538 - 6
  • 4. Nico Hulkenberg - Renault - 1'33"624 - 43
  • 5. Lance Stroll - Williams - 1'33"729 - 35
  • 6. Romain Grosjean - Haas - 1'33"848 - 39
  • 7. Antonio Giovinazzi - Ferrari - 1'34"967 - 67
  • 8. Sebastian Vettel - Ferrari - 1'35"043 - 48
  • 9. Marcus Ericsson - Sauber - 1'35"317 - 52
  • 10. Alfonso Celis Jr - Force India - 1'36"571 - 27
  • 11. Sean Gelael - Toro Rosso - 1'38"111 - 27
  • 12. Oliver Turvey - McLaren - senza tempo - 2
  • Problema tecnico per la Red Bull che si è fermata in pista.
    14:20
    Cambio al vertice della classifica dei tempi. La Red Bull di Daniel Ricciardo, con gomme supersoft, ha firmato il crono di 1'32.349. Giovinazzi intanto ha portato a quota 67 il numero di giri completati con la Ferrari SF 70H. Il pilota italiano è sempre sesto nella graduatoria. McLaren Honda sempre ai box.
    13:47
    Ritorna l'attività in pista per questa seconda parte del Day-1 Test Bahrain F1 2017. Nel box della McLaren Honda è stato sostituita la power unit e si proverà a mandare in pista Turvey nel pomeriggio. Per quanto riguarda la Toro Rosso, gli uomini di Faenza sono riusciti ad aggiustare il guasto tecnico alla monoposto di Gelael e l'indonesiano è ritornato a girare sul tracciato alle porte del deserto.
    12:16
    La classifica dopo la mattinata di test:
    12:15
    Esposta la bandiera a scacchi! Inizia la pausa pranzo. La McLaren Honda ha fatto sapere che sta cambiando la power unit alla monoposto di Turvey per una perdita di liquido all'ERS. Continua il periodo nero per il team inglese.
    12:10
    Continua a non girare Oliver Turvey. Il collaudatore della McLaren Honda ha completato solamente due installation Lap. Fermo ai box anche Sean Gelael con la Toro Rosso. Nel box di Faenza si lavora duramente dopo il problema riscontrato ad inizio mattinata. Il pilota maggiormente impegnato in pista è Antonio Giovinazzi. Il ferrarista ha completato 41 giri cronometrati.
    11:48
    La Mercedes si è portata in vetta alla classifica dei tempi. Lewis Hamilton è finora l'unico pilota ad essere sceso sotto al muro del 1'33'' fissando il miglior crono in 1'32.822. Miglioramenti anche per la Red Bull che è salita al secondo posto con Daniel Ricciardo.
    11:12
    La Classifica:
  • 1. Nico Hulkenberg - Renault - 1'33"949 - 11 giri
  • 2. Lance Stroll - Williams - 1'34"503 - 15
  • 3. Romain Grosjean - Haas - 1'35"386 - 10
  • 4. Sebastian Vettel - Ferrari - 1'35"565 - 19
  • 5. Marcus Ericsson - Sauber - 1'36"137 - 16
  • 6. Antonio Giovinazzi - Ferrari - 1'36"682 - 19
  • 7. Lewis Hamilton - Mercedes - 1'36"748 - 16
  • 8. Alfonso Celis Jr - Force India - 1'37"661 - 13
  • 9. Daniel Ricciardo - Red Bull - 1'37"992 - 13
  • 10. Sean Gelael - Toro Rosso - 1'42"908 - 4
  • 11. Oliver Turvey - McLaren - senza tempo - 2
  • Bandiera Rossa. La Toro Rosso ha dei problemi tecnici.
    11:07
    Dopo le prime due ore di test sono già state esposte due bandiere rosse. La prima quando si è fermata la Mercedes di Hamilton, la seconda per la Toro Rosso guidata dal giovane Sean Gelael. La Ferrari è in pista con due SF 70H. Sebastian Vettel è il pilota designato dalla Pirelli per testare esclusivamente gli pneumatici 2018, mentre Giovanizzi è attualmente sesto. La McLaren Honda non ha ancora completato un giro cronometrato.
    10:20
    A Sakhir è iniziata la prima giornata di test. Tanta curiosità per vedere nuovamente in pista i campioni della F1. Clicca qui per leggere la lineup odierna.
    Problema tecnico per la Mercedes di Hamilton.

    1829

    PIÙ POPOLARI