Test F1 2012: McLaren già pronta, Ferrari attende l’ultimo esame

Test F1 2012: McLaren già pronta, Ferrari attende l’ultimo esame

Formula 1: procede la marcia di avvicinamento ai testi invernali per la stagione 2012

da in Ferrari F1, Formula 1 2017, Team F1 2017, Test F1
Ultimo aggiornamento:

    test invernali mclaren - crash test f1 2012


    Sarà la McLaren la prima vettura della stagione 2012 di Formula 1 ad essere svelata. Che gli uomini di Woking facciano sul serio lo conferma un’altra notizia: la MP4-27 ha già superato i tre severi crash test imposti dalla Federazione Internazionale dell’Automobile per dare l’ok alla partecipazione ai primi test invernali in programma dal 7 febbraio prossimo sul circuito di Jerez de la Frontera. Fino allo scorso anno, il superamento delle prove di sicurezza serviva solo per prendere parte ai Gran Premi. Adesso le monoposto devono essere idonee anche per accedere alle prove pre-stagionali. In tal senso, secondo indiscrezioni, alla Ferrari manca ancora l’ultimo esame.

    TEST INVERNALI F1 2012. Prima di accendere i motori, le monoposto di Formula 1 2012 devono superare un fondamentale esame: il crash test. Dal 2012 tale prova è obbligatoria per poter poi scendere in pista anche durante i test invernali. La McLaren MP4-27 è stata la prima monoposto ad ottenere l’idoneità passando senza problemi tutte e tre le prove previste. Stesso percorso è già stato seguito con successo anche da Caterham e Toro Rosso. La Ferrari, invece, non ha ancora concluso l’iter. La scuderia del Cavallino è a quota due su tre.

    Non c’è da preoccuparsi, però. Anzi. Ricordiamo che lo scorso anno la Red Bull fu una delle monoposto che ebbe più difficoltà nel rispettare i dettami della FIA. Il motivo? Adrian Newey ha cercato il limite anche in quel senso. Talvolta trovandolo e vedendosi costretto a correre ai ripari irrobustendo alcune parti del proprio progetto. Questo tipo di lavoro si fa anche andando avanti per tentativi. E se tra gli esponenti maggiori di questa tecnica apparentemente poco professionale c’è “the genius”… non abbiamo nulla da obiettare.

    MCLAREN - HAMILTON. Abbiamo raccontato più volte delle forti motivazioni che spingono il criticato Lewis Hamilton a disputare una strepitosa stagione 2012. Il pilota McLaren si è allenato in maniera intensiva in montagna prima di tornare dalla famiglia per le festività natalizie. Lo ha raccontato sul suo Twitter. Più soft, invece, l’attuale preparazione fisica del sempre preparatissimo maratoneta nonché triatleta Jenson Button. Il vicecampione del mondo 2011 se la sta spassando alle isole Hawaii con la fidanzata Jessica Michibata.

    464

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ferrari F1Formula 1 2017Team F1 2017Test F1