Test F1 2015 Barcellona, terza giornata: Hamilton mette in riga Massa e Raikkonen [FOTO e VIDEO]

Test F1 2015 Barcellona, terza giornata: Hamilton mette in riga Massa e Raikkonen [FOTO e VIDEO]
da in Formula 1 2017, Lewis Hamilton, Test F1, Test F1 Barcellona
Ultimo aggiornamento: Giovedì 11/05/2017 16:08

    Test F1 2015 Barcellona (13)

    Meglio non farsi illusioni in vista di Melbourne. I test di F1 a Barcellona confermano, semmai ce ne fosse bisogno, che la Mercedes è ampiamente davanti, almeno guardando i tempi della giornata odierna. Lewis Hamilton marca il miglior crono, in condizioni tutt’altro che ideali data la temperatura bassa a fine giornata, marcando 1.23.022 con gomme morbide. Massa e Raikkonen sono vicini, è vero, peccato che la loro simulazione di qualifica sia stata con gomme supermorbide, decisamente più prestazionali. Le cose per la Ferrari e la Williams migliorano leggendo il passo gara, seppur non confrontabile direttamente con quello delle Mercedes. Raikkonen ha messo in mostra una buona costanza di rendimento, senza avere alcun problema di affidabilità sulla distanza.

    Zampata Hamilton nel finale

    Note positive anche per la Force India, in grado di macinare chilometri con la VJM08, già in palla per quel che concerne la tenuta complessiva. Una perdita d’olio, invece, ha limitato a 39 giri il programma McLaren, praticamente Magnussen ha girato tra le 9:00 e le 13:00, poi solo un installation lap al pomeriggio prima di riscontrare il guasto. Giornata di simulazioni gara per tutti, visto l’approssimarsi del via a Melbourne, dove sarà bene non nutrire aspettative troppo elevate.

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA TEST BARCELLONA F1 2015

    Miglior tempo giovedì 26 febbraio: Massa, 1’23″500

    Miglior tempo venerdì 27 febbraio: Rosberg, 1’22″792

    1 Lewis Hamilton Mercedes 1.23.022 (76 giri)

    2 Felipe Massa Williams 1.23.262 +0.240 (102)

    3 Kimi Raikkonen Ferrari 1.23.276 +0.254 (136)

    4 Carlos Sainz Jr Toro Rosso 1.24.191 +1.169 (122)

    5 Romain Grosjean Lotus 1m24.200 +1.178 (116)

    6 Marcus Ericsson Sauber 1.24.477 +1.455 (132)

    7 Nico Hulkenberg Force India 1.24.939 +1.917 (157)

    8 Kevin Magnussen McLaren 1.25.225 +2.203 (39)

    9 Daniel Ricciardo Red Bull 1.25.742 +2.720 (128)

    18:00 – Ancora non abbiamo bandiera verde, quindi possiamo decretare la chiusura dei test per oggi.

    17:50 - Tempo di annotare l’1.24.200 di Grosjean e il 24.191 di Sainz, che esce una seconda bandiera rossa. Quasi certamente chiudono qui i test. Proprio Sainz si è fermato in curva 3.

    17:43 – Grosjean (1.24.628) e Sainz (1.24.761) approfittano per migliorare i rispettivi crono di giornata

    17:36 - Si torna a girare per gli ultimi 20 minuti e poco più

    17:35- Nel corso di una conferenza stampa che si sta svolgendo a Barcellona, Boullier ha anticipato che non si aspettano di essere competitivi fino all’arrivo delle gare europee. Pochi chilometri e tanti problemi hanno come logica conseguenza questo quadro generale.

    17:24 – Bandiera rossa . Ericsson fermo in curva 3. In precedenza, Grosjean aveva ottenuto 1.25.183, sesto tempo di giornata all’interno della sua simulazione gara, ora interrotta come per Ricciardo.

    +++ Hamilton, simulazione di qualifica con gomma morbida: 1.23.022 +++ Il miglior giro di Massa con questa gomma è stato 23.7, quello di Raikkonen oggi 1.24.1

    17:04 – Riportiamo i 15 giri di Ricciardo su gomme medie con passo da 1.30.3. Anche in questo caso, le prestazioni di Raikkonen sono state migliori in simulazione gara.

    16:56 – Scende a 1.23.648 Hamilton con gomme morbide. “Consola” che sia dietro poco meno di 4 decimi alla Ferrari, ma la temperatura attuale è molto inferiore a quando fece il tempo Raikkonen, per di più con le supersoft.

    16:50 - Riportiamo la media di Grosjean su 9 giri cronometrati con gomme medie: 1.30.9, grossomodo in linea con la simulazione gara di Raikkonen nel suo stint iniziale.

    16:42 – Raikkonen è tornato al lavoro con gomme dure e la vernice per rilevare i flussi nella zona dell’ala posteriore, per l’occasione senza monkey seat

    16:30 - Ben poco da raccontare quando mancano 90 minuti al termine dei test odierni. Attendiamo speranzosi una simulazione di qualifica da parte di Hamilton, anche se la temperatura non è ormai di quelle ideali. Arriva intanto un 1.24.181 con gomma media… il migliore con questa specifica a Barcellona nei 7 giorni di test finora svolti e praticamente meno di 1 secondo dal crono dei primi due con supersoft

    +++ 16:19 – Test finiti per Magnussen, causa perdita d’olio +++ Solo 39 giri, tutti al mattino tranne uno dopo la pausa pranzo.

    +++16:11 – Roberto Mehri sarebbe in trattativa con la Manor F1 per il secondo sedile. +++

    Nei giorni scorsi si vociferava di un possibile impiego di Magnussen, irrealistico per svariati motivi, non ultimo quello della necessità per il team inglese di un pilota pagante. Mehri? Ad esempio.

    16:07 - Poca attività in pista, che sta diventando sempre più fredda, con 15° C sull’asfalto. Ericsson si prepara per l’ultima simulazione gara prima di Melbourne

    15:45 – Finalmente torna in pista Hamilton, ha gomme medie sulla Mercedes. Conclusa la simulazione gara di Raikkonen. Guardando a un raffronto finale con i tempi di Massa quando ha girato su gomme medie nell’ultimo stint da 10 giri, si scopre una media di 28.3 per il brasiliano, assolutamente in linea con i tempi di Raikkonen.

    15:43 – Hulkenberg guida una Force India carro armato: anche oggi tantissimi giri, già 110!

    15:35 - Altra sosta ai box per Massa, che monta ancora gomme medie.

    15:28 – Assenti dall’attività in pista questo pomeriggio sia la McLaren che la Mercedes. Aspettiamo notizie

    15:26 – Proseguiamo ad aggiornarvi sul passo di Raikkonen, che convince per costanza, visto che ai giri precedenti sono seguiti: 28.2, 28.1, 28.5, 28.2, 28.0, 28.3 Anche Ricciardo è su una simulazione gara, sul pitboard gli segnalano -46 giri al termine

    15:18 – Buon inizio di stint di Raikkonen, quest’ultimo: 1.27.2, 28.0, 28.3, 28.1. Anche Sainz è in simulazione gara e ha pittato dopo 19 giri

    15:14 – Abbiamo perso un po’ di vista i tempi di Massa, comunque anche per Felipe seconda sosta dopo 15 giri. E’ stata la prima di Raikkonen a essere “anomala” e molto lunga. Adesso Kimi monta gomme medie sperimentali

    15:12 – Seconda sosta ai box di Raikkonen, dopo 15 giri, molto costanti tra 1.29 e 1.30, con un drop off finale da 31.1 per due giri, prima di un 32 all’ultimo passaggio. Prosegue la simulazione. Annotiamo il miglioramento di Grosjean con le soft, vale 1.26.1

    15:02 - Nessun decadimento significativo per Raikkonen, è sul 30 alto dopo 11 giri. Nessun avvistamento di Hamilton a quasi 3 ore dall’annuncio di stop per cambiare assetto. Da segnalare una perdita d’olio dalla McLaren in corsia box.

    14:55 – Confermiamo il buon passo di Raikkonen: con le dure fa 1.29.5, 29.7, 29.9, 29.3, 30.0, 30.4, 29.4; 30.2

    14:52 – Pit dopo 15 giri per Ricciardo con le medie: ha fatto 5 giri meno di Raikkonen, evidentemente il finlandese poteva sfruttare di più la gomma e sacrificare la durata

    14:49 – Raikkonen gira ora con le dure, sul piede del 29 medio-29.7, tempi interessanti ma non direttamente rapportabili con quelli di Massa, essendoci 20 giri di carburante in meno. Quanto alla Mercedes, non abbiamo visto ancora Hamilton dopo l’annuncio poco prima le 12:30 di un assetto sperimentale da verificare oggi pomeriggio.

    14:43 - Pit dopo 20 giri per Raikkonen. Ricciardo è su un long run e gira con tempi simili a quelli di Raikkonen all’inizio, quindi 30 basso

    14:42 – Decadono le gomme di Raikkonen, ora sull’1.32, ma è significativo notare come abbia sfruttato le medie molto a lungo, indice di un buon utilizzo della gomma, segnalato dalla costanza di tempi

    14:34 - Il run di Massa è durato 19 giri (media da 1.31.0), ha fatto pit e montato nuovamente gomme dure. Il passo di Raikkonen si conferma tra 1.30 e 1.31. Negli ultimi minuti anche Ricciardo, Grosjean e Magnussen in azione con vari stint più o meno brevi.

    14:28 - I tempi di Raikkonen e Massa si sono alzati, arrivando a 1.31 per la Ferrari e 1.30 per la Williams. Lo stint della rossa al momento è di 10 tornate, 15 quello di Massa, a breve il pit per entrambi.

    14:20 - La sessione pomeridiana si è aperta con Raikkonen e Massa in azione. Ferrari con gomme medie, Williams dure. I tempi sono di 1.30 per Raikkonen e 1.29 per Massa. Sono in simulazione gara

    Massa e Raikkonen provano la qualifica

    CLASSIFICA TEST BARCELLONA F1 2015

    Miglior tempo giovedì 26 febbraio: Massa, 1’23″500

    Miglior tempo venerdì 27 febbraio: Rosberg, 1’22″792

    ultimo aggiornamento alle 12:38

    1 Felipe Massa Williams 1.23.262

    2 Kimi Raikkonen Ferrari 1.23.276 +0.014

    3 Kevin Magnussen McLaren 1.25.225 +1.963

    4 Lewis Hamilton Mercedes 1.25.471 +2.209

    5 Marcus Ericsson Sauber 1.25.559 +2.297

    6 Nico Hulkenberg Force India 1.25.639 +2.377

    7 Daniel Ricciardo Red Bull 1.25.742 +2.480

    8 Carlos Sainz Jr Toro Rosso 1.26.330 +3.068

    9 Romain Grosjean Lotus 1.27.950 +4.688

    +++ LA DIRETTA DEI TEST RIPRENDERA’ ALLE 14:30 +++

    12:30 – Un piccolo sorriso per la Ferrari. Stesse gomme della Williams, le supersoft, e Raikkonen fa 1.23.276, appena 14 millesimi più lento di Felipe. Pensando al divario 2014, non è poi un cattivo segnale

    12:27 – Altro colpo di Massa con le supersoft: 1.23.262. Peccato che si prenda mezzo secondo da Rosberg con gomme diverse. C’è anche da dire che non sappiamo se questo run di Felipe fosse in simulazione qualifica o solo per raffrontare il gap con le morbide

    12:18 – Raikkonen in azione con le soft, e il primo giro vale 1.24.136, meno di 2 decimi da Massa, ma ancora siamo lontanissimi dall’1.22.7 di Rosberg ieri… per l’esattezza 1″4 la Ferrari e 1″2 la Williams

    12:15 - Dalla Mercedes comunicano che il programma del mattino è terminato e si concentreranno adesso su modifiche sperimentali all’assetto, per tornare in azione al pomeriggio. Ancora 45 minuti prima della conclusione. La Williams, intanto, con gomme morbide ha girato in 1.23.963, due decimi più lenta del miglior giro di Massa giovedì

    12:00 - Miglior tempo assoluto di Massa. Con gomme medie ottiene 1.24.950

    11:58 - Questo il contagiri al momento

    Hulkenberg – 53

    Ricciardo – 37

    Hamilton – 36

    Ericsson – 35

    Massa – 32

    Sainz – 32

    Raikkonen – 30

    Grosjen – 28

    Magnussen – 25

    11:53 - Stiamo per entrare nell’ultima ora di test per questa mattina. A dire il vero non troppo ricca di contenuti. Bene la continuità della Force India, nulla di nuovo sul fronte Mercedes. Aspettiamo per capire se qualcuno proverà a spingere con la pista decisamente in condizioni favorevoli, visti i 26° C sull’asfalto, per poi tuffarsi in simulazioni gara al pomeriggio.

    11:50 - Lo stint precedente di Magnussen, invece, ha visto una media di 1.28 alto su sei passaggi cronometrati. Ricordiamo che oggi lavoreranno alle variazioni d’assetto in McLaren, dopo aver introdotto ieri le prime novità tecniche, come il monkey seat

    11:47 - Pista vuota e ne approfittiamo per segnalare una modifica all’ala posteriore della Red Bull, relativamente alle paratie esterne, che adesso hanno un soffiaggio esteso per l’intera altezza dell’ala, fin sopra il piano principale, diversamente dall’apertura parziale vista finora

    11:40- Massa anche lui migliora il suo tempo, 1.26.160; da segnalare il ritorno in pista di Raikkonen dopo una lunga sosta, 90 minuti ai box.

    11:36 - Buon ritmo di Hulkenberg, fa 1.26.137 (gomme morbide) e passa in terza posizione

    11:23 – Con il 27.8 di Sainz adesso tutti i piloti hanno un crono; da registrare il miglioramento (lieve) di Ricciardo: 1.25.8. Finora hanno impiegato tutti gomme medie.

    11:20 - Manca solo Carlos Sainz all’appello dei tempi. Lo spagnolo va ora in azione e raggiunge Ericsson, che è impegnato in un long run.

    11:11 - Ottimo tempo di Hulkenberg, fa 1.27.4 su gomma media. Poi rientra e lascia la pista Hamilton, Massa ed Ericsson.

    11:03 - Ricciardo si avvicina al tempo di riferimento, l’1.25.4 di Hamilton, e ottiene 1.25.9 con gomme medie. Anche la Red Bull non ha ancora messo in mostra quello che è il pieno potenziale della RB11: nella battaglia degli “altri” come si posizionerà rispetto a Williams e Ferrari? Arriva anche il primo tempo di Magnussen, vale 1.29.3.

    11:00 – A parte un recente stint di Massa e ora l’inizio dei run di Grosjean e Ricciardo, poca attività in pista. Approfittiamone per studiare a fondo le capacità di Carmen Jorda, designata pilota di sviluppo Lotus. Lavorerà prevalentemente al simulatore la 26enne spagnola, reduce da 3 stagioni in GP3 senza particolari acuti

    10:47 – Cosa possiamo attenderci dalla Ferrari a Melbourne? Prova a dar la carica Vettel, che dichiara: Spero saremo lì sin dall’inizio a ottenere tanti punti. Se riusciremo a essere i migliori degli altri sarebbe un grande inizio, comunque non vogliamo solo prendere la Mercedes, ma anche batterla»

    10:44 - Miglioramento di Hamilton, scende a 1.25.4 quando ci avviciniamo allo scadere delle 2 ore di test, trascorse senza grandi eventi di cui prender nota. In Ferrari si sono effettuati i primi confronti sulla nuova ala, Magnussen ha iniziato a girare con la McLaren, mentre l’affidabilità Force India ha permesso a Hulkenberg di girare con molta continuità.

    10:40 – Ricciardo è rientrato ai box dopo uno stint da 6 giri, mentre Hulkenberg comanda la classifica dei piloti con più chilometri all’attivo: già 30 giri per lui finora

    10:25 – Arrivano i primi tempi di Ericcson (29.6) e Grosjean (29.1), restano senza crono sia Sainz che Magnussen

    10:20 - Se l’aria a Barcellona è ancora fredda (6° C), l’asfalto fa registrare già 21° C, ottimo viatico verso un picco superiore ai 26° C di ieri, a tutto vantaggio della valutazione delle gomme

    10:15 - Anche stamane si conferma la buona affidabilità della Force India, Hulkenberg è stato impegnato negli ultimi minuti in pista con Hamilton e per entrambi si sono raggiunti i 21 giri Da registrare anche i 278 km/h di Massa sulla linea di partenza/arrivo.

    10:11 – Giusto per dare un metro di paragone sul sound McLaren, ecco Vettel ieri

    10:03 – Buon crono di Raikkonen, con le medie fa 1.26.5. Kimi sta effettuando le prove comparative di ala che avevamo preannunciato poco fa.

    9:53 - Da registrare l’ingresso in pista di Magnussen, per i suoi primi giri al volante della McLaren Honda. Allo scadere della prima ora di prove, invece, solo Massa e Sainz in azione.

    9:46 – Migliora Hamilton, sempre con gomme medie: 1.27.182 seguito da 1.26.110

    9:40 – Nell’attesa che entrino nel vivo i test, eccovi alcuni secondi video della McLaren Honda (e del suo sound non esattamente perfetto) dalla giornata di ieri. Nel frattempo Raikkonen ha coperto 15 giri, più di chiunque altro finora.

    9:33 – Tra le modifiche visibili apportate alla SF15-T, da segnalare anche la presenza delle griglie di sfogo dell’aria accanto alle protezioni per la testa del pilota, sono state montate ieri sulla macchina di Vettel.

    9:26 - Mentre Hamilton è già al 10mo giro, Raikkonen migliora il crono personale, portandolo a 1.27.8. Da segnalare che il finlandese usa la specifica di ala vecchia, non l’aggiornamento provato ieri da Vettel. Toccherà nei prossimi stint valutare le due soluzioni.

    9:22 - Due giri di Raikkonen, con gomme medie: prima 1.29.0 seguito da 1.28.0 Quanto al programma di giornata di Magnussen (ancora non sceso in pista), si concentrerà sulle variazioni d’assetto.

    9:15 - Al terzo giro cronometrato di seguito, per Hamilton c’è un 1.31.4 con gomme medie, contro l’1.27.271 di Massa su gomma morbida.

    9:11 – Con 1.35.3 abbiamo il primo tempo di giornata, ottenuto da Hamilton Guardando alla giornata di ieri, è piaciuta l’affidabilità della Force India, capace di coprire molti giri senza problemi tecnici. L’impiego di una base tecnica nota, la power unit Mercedes, ha agevolato il compito del team di Mallya. Quali obiettivi può prefiggersi di raggiungere la squadra?

    9:07 - Possiamo dire che McLaren a parte tutti hanno effettuato almeno un giro di installazione. Ricordiamo come sia l’ultimo giorno di test per gente come Hamilton, Raikkonen, Massa, Sainz, Grosjean ed Ericsson, pertanto chi non l’ha ancora fatto vorrà verificare la macchina su una simulazione gara e in assetto da qualifica.

    9:04 - Installation lap per tutti i piloti, hanno iniziato Ricciardo, Massa ed Ericsson, seguiti da Grosjean

    9:00 – Si parte, semaforo verde! La temperatura è bassissima, come già negli altri giorni: 3° C appena nell’aria, ma il cielo sereno e il sole dovrebbero regalarci un asfalto con valori interessanti a metà giornata

    8:59 – Tra poco scatterà il semaforo verde. Da segnalare l’impiego di Kevin Magnussen in McLaren, oltre alla presenza di Hamilton, Raikkonen, Ricciardo, Sainz, Grosjean, Ericsson e Hulkenberg

    8:00 – Buon sabato, amici appassionati. Anche oggi seguiremo in diretta i test da Barcellona. Ancora 60 minuti e sarà semaforo verde al Montmelo. Nell’attesa, per quanti non l’avessero fatto, scaricate gratuitamente la nostra guida a tutti i principali campionati a due e quattro ruote 2015!

    2708

    PIÙ POPOLARI