Test F1 2016, Barcellona prima giornata: Vettel in testa, Hamilton insegue [FOTO]

Test F1 2016, Barcellona prima giornata: Vettel in testa, Hamilton insegue [FOTO]
da in Circuito Barcellona F1, Formula 1 2017, Test F1, Test F1 Barcellona
Ultimo aggiornamento: Giovedì 03/03/2016 12:20

    Si aprono con una gradita sorpresa, i test di F1 2016 a Barcellona. La prima giornata vede Sebastian Vettel davanti a tutti, autore di un tempo di 1’24″939, con gomme medie, davanti alla Mercedes di Hamilton, staccato di quasi 5 decimi. Conta nulla, perché si tratta dei primi chilometri con le nuove macchine, quei chilometri che in Mercedes sono arrivati a quota 700 e passa, frutto dei 152 percorsi dal campione del mondo. Record, come lo scorso anno a Jerez Rosberg, che ne fece 157. L’affidabilità, c’è. Ha girato un po’ meno al pomeriggio la Ferrari SF16-H, lunghe soste tra un run e l’altro, la normalità durante i test. Al terzo posto troviamo un buon Ricciardo, davanti a Bottas, pochi millesimi a separarli. Dal quinto posto in poi iniziano le “contaminazioni” di gomme. CLICCA QUI per il live della terza giornata di test da Barcellona per la F1 2016

    Ci sono, infatti, piloti che hanno montato le gomme morbide e hanno tratto vantaggi al pomeriggio. Celis quinto, Button sesto, poi Wehrlein nono, sono coloro i quali hanno saggiato le Pirelli gialle. Da segnalare i problemi tecnici in Toro Rosso, con il cambio a dare noie e uno stop precauzionale della macchina. In Renault hanno girato poco, come in Haas, Grosjean ha perso l’ala al mattino e le indagini sono proseguite a lungo internamente al box. Buona l’affidabilità mostrata dalla McLaren. CLASSIFICA TEMPI TEST BARCELLONA F1 2016 – PRIMA GIORNATA 1. Vettel -Ferrari- 1.24.939 2. Hamilton -Mercedes- 1.25.409 3. Ricciardo -Red Bull- 1.26.044 4. Bottas -Williams- 1.26.091 5. Celis -Force India- 1.26.298 6. Button -McLaren- 1.26.735 7. Sainz -Toro Rosso- 1.27.180 8. Ericsson -Sauber- 1.27.555 9. Wehrlein -Manor- 1.28.292 10. Grosjean -Haas - 1.28.399 11. Palmer -Renault- 1.29.356 17:48 - Ci avviamo verso la conclusione della giornata senza grandi scossoni alla classifica. Il miglior tempo di Vettel dovrebbe resistere, l’ha ottenuto poco prima della pausa pranzo e precede di quasi mezzo secondo Hamilton. A sua volta, l’inglese si prende il record di attività in pista, ben oltre 700 km, ovvero 152 giri all’attivo per lui. Buona la terza prestazione di Ricciardo, maturata al riavvio dell’attività alle 14:00. 17:41 - Hamilton supera i 150 giri all’attivo. Vettel ha dalla sua 69 giri, meno dei 78 di Ricciardo, 77 di Button, 84 di Ericsson. Bottas ne ha fatti 67, Sainz 55, 50 per Celis e 45 per Wehrlein. “Cenerentole” sia Haas che Renault, con 29 e 28 giri rispettivamente 17:38 – Vi ricordiamo, intanto, i piloti che gireranno domani a Barcellona, per la seconda giornata di test F1, che seguiremo ovviamente in diretta. Rosberg, Vettel, Bottas, Ricciardo, Perez, Verstappen, Ericsson, Alonso, Wehrlein e Gutierrez saranno impegnati al volante. 17:31 - Entriamo nell’ultima mezz’ora di prove. Dopo Button anche Celis fa un tempo con le gomme morbide, è il sesto più veloce, in 1’27″030, a due decimi dalla McLaren 17:27 – Anche Button ha montato le gomme morbide ed è salito quinto, con 1’26″860. Grosjean è tornato a fare tempi cronometrati, ma sono alti, oltre l’1’31″ 17:16 – 1.28.2 di Wehrlein con le gomme morbide, è il primo a montarle oggi. Si piazza davanti a Grosjean, di pochi centesimi 17:07 - Mentre Wehrlein monta le gomme morbide, in Toro Rosso Sainz ha avuto dei problemi al cambio ed è costretto a chiudere in anticipo la giornata di test 16:57 – Ericsson smuove la classifica e sopravanza Button: 1’27″555 per la Sauber, 1 decimo e mezzo quasi più rapido della McLaren 16:48 - Grosjean ha ripreso a girare con la Haas. E’ rimasto fermo per 3 ore circa, dopo il cedimento dell’ala anteriore stamane, che ha causato l’unica bandiera rossa di giornata 16:42 - L’1.29.591 di Wehrlein lo avvicina alla Force India di Celis. Dopo un avvio problematico al mattino, Manor in ripresa 16:41 – Nico Rosberg ha commentato la prestazione di Vettel, pronosticando una Ferrari concreta minaccia e aggiungendo: “Sembrano già forti” 16:37 – Pochi giri per Vettel, che lascia Celis al lavoro su giri a velocità costante, per verifiche aerodinamiche. Siamo a meno di 90 minuti dal termine della prima giornata di test F1 2016 a Barcellona. 16:30 - Vettel è di nuovo al lavoro, riprende sempre con la leadership nella tabella dei tempi 16:20 - E’ da un po’ che non si vede in pista Vettel, un’ora circa. Per Sebastian e la Ferrari, oggi pomeriggio completati 14 giri, dopo i 36 del mattino. Ricordiamo che dalla scuderia hanno fatto sapere come il programma odierno fosse concentrato su prove d’assetto e di aerodinamica. 16:06 - Wehrlein si mette davanti alla Renault di Palmer, segnando 1’29″824 15:56 – Hamilton fa il doppio dei giri degli altri due piloti più attivi oggi, con 110 passaggi. L’ultima sequenza l’ha visto girare tra il 28 alto e 29 basso, prima di un 1.30.2 Contagiri alle 15:55 - Hamilton, 109 Ericsson, 57 Sainz, 55 Ricciardo, 52 Vettel, 50 Bottas, 49 Button, 48 Celis, 30 Palmer, 20 Wehrlein, 15 Grosjean, 13 15:53 – Non abbiamo parlato di temperature in pista. Stamane a Barcellona si è iniziato con 10° C, attualmente abbiamo 21° C nell’aria e 19° C in pista. 15:48 - Poca attività degna di nota in pista. Più interessante registrare il disappunto di Perez e Hulkenberg per non essere in pista oggi e giovedì, giornate nelle quali girerà Alfonso Celis. Non è la soluzione ideale, riconoscono, ma è necessario per il team. 15:40 – Hamilton ha superato quota 100 giri! 15:34 - Ericsson resta 7°, ma migliora il suo crono di pochi centesimi. Stint più lungo per Button, autore di una serie da 10 passaggi, sull’1’31″-1’32″. 15:22 - In casa Haas, dopo il cedimento dell’ala stamane sulla macchina guidata da Grosjean, non sono ancora tornati in pista. Ricciardo e Button hanno la pista tutta per loro al momento, girano sull’1.31 15:14 - Wehrlein riesce a coprire una serie di giri in sequenza, arriva a 13 nel totale di giornata, con la miglior prestazione in 1’31″862, sempre undicesimo tempo per lui 15:00 - Attività a rilento in questo avvio di sessione pomeridiana a Barcellona. Vettel e Hamilton sono stati autori di una serie di giri in sequenza, senza però migliorare i riferimenti assoluti. Ricciardo ha sopravanzato Bottas, mentre Palmer è tornato da poco al lavoro con la Renault 14:57 - Vettel è tornato in pista da poco. Non abbiamo visto ancora Palmer, Grosjean, Ericsson, Wehrlein oggi pomeriggio Hamilton gira con una costanza da fare invidia. Ottima anche la giornata in Toro Rosso, senza problemi e Sainz a effettuare 50 passaggi con una macchina tutta nuova e l’installazione della PU Ferrari per la prima volta in macchina. Contagiri alle 14:48 – Hamilton, 79 Sainz, 50 Vettel, 43 Bottas, 43 Ericsson, 39 Button, 35 Ricciardo, 31 Celis, 21 Palmer, 15 Grosjean, 13 Wehrlein, 8 14:44 – Ricciardo scavalca Bottas, con 1.26.044. Sainz sta girando da un po’ con gomme Pirelli senza banda, mentre Boullier spiega che stamane il lavoro McLaren non è stato del tutto esente da problemi e hanno percorso meno chilometri di quanto sperato 14:30 - Vettel ha chiuso con il miglior tempo la sessione mattutina di prove e adesso riprende il lavoro uscendo dai box 14:20 - Riprendiamo la cronaca diretta dei test di F1 per segnalare il miglioramento di Ricciardo, adesso quarto e autore di 1.26.415.

    Manor MRT05

    Contagiri alle 12:30 Hamilton, 49 Sainz, 35 Bottas, 30 Vettel, 28 Ericsson, 26 Button, 16 Palmer, 14 Ricciardo, 14 Grosjean, 13 Celis, 11 Wehrlein, 2 12:30 - La pista ha riaperto e la sessione prosegue, con Hamilton che per primo riprende l’azione e inizia il suo 49mo giro. Tra poco ci sarà la consueta pausa pranzo. Noi vi diamo appuntamento alle 14:30 per proseguire con il racconto dei test invernali a Barcellona. Quanto ai tempi ottenuti con gomme non marchiate, Pirelli ha spiegato che si tratta di gomme prodotte in un altro impianto, in Romania, scelto per replicare la produzione in Turchia, e in questa sessione si verificherà la qualità produttiva delle coperture medie. Quindi Vettel possiamo dire che ha ottenuto il tempo con gomme medie, più che prototipali, essendo le caratteristiche tecniche invariate. 12:20 – Bandiera rossa. Detriti in pista, è la prima interruzione di questi test. Grosjean è rientrato ai box senza l’ala anteriore, dovrebbe essere stato lui a provocare l’interruzione. Primi problemi per Haas, che perde l’ala. 12:20 - Manor che è rientrata ai box lentamente, Wehrlein è ancora senza un tempo cronometrato 12:11 - Ecco di nuovo Vettel a spingere con un giro veloce, stavolta monta gomme medie e va in testa, con 2 decimi di vantaggio su Hamilton. Seb ottiene 1.25.206. Migliora anche Button, porta la McLaren in quarta posizione, con 1.27.691, però Sainz lo precede con 1.27.180 e gomme senza banda. 11:59 – Negli ultimi minuti ha migliorato Bottas, scendendo a 1.26.091, terzo tempo di giornata e non troppo lontano da Vettel. Il finlandese, con il rientro ai box di Grosjean, è l’unico in azione adesso 11:46 – Migliora Vettel, con un set di Pirelli senza banda colorata. Si porta a 5 decimi da Hamilton, ottenendo 1.25.921 11:45 - Nel contagiri di metà mattinata, non sorprendono troppo i 44 giri di Hamilton. Mercedes sempre consistente e affidabile Hamilton, 44 giri Sainz, 22 Bottas, 17 Vettel, 15 Ricciardo, 14 Ericsson, 13 Button, 11 Palmer, 11 Grosjean, 4 Celis 3 Wehrlein, 1 11:39 – Solo Celis e Wehrlein ancora senza tempo. Ricciardo è fermo all’1.37 delle prime battute, con gomme intermedie e manca da parecchio in pista 11:35 – Hamilton sta girando sull’1.26, poi abbiamo Button e Bottas sul tracciato insieme a lui 11:29 - Al miglioramento di Hamilton fanno seguito quelli di Bottas, terzo, sull’1.26.7 e di Grosjean, settimo, in 1.29.3. Non aspettiamoci nessuna indicazione dai tempi di questi primi quattro giorni, qualcosa di potrà intuire solo nella seconda sessione dall’1 al 4 marzo 11:23 - Hamilton risponde a Vettel e torna in cima alla classifica dei tempi con 1.25.409 11:20 – I ritardi in McLaren finora sono dovuti a un problema su un sensore dell’acceleratore. Button, nel primo giro cronometrato, fa 1.28.734, è quinto. Hamilton è tornato da poco in pista, mentre Celis ha all’attivo 3 giri finora. Haas e Renault si preparano a tornare in azione. Manca da un po’ la Red Bull. Tutti girano su gomme medie, Hamilton ha un passo da 1.31 11:09 – Dalla Sauber, che a Barcellona gira con la vecchia monoposto, fanno sapere che lavoreranno sulle gomme e aggiustamenti di setup oggi. Al momento non c’è nessuno in pista 11:03 – Celis e Vettel continuano a girare, sono gli unici due in pista. Da registrare, dopo 2 ore di test, l’unico giro completato da McLaren, Haas, Manor e Force India. 11:01 – Al secondo passaggio lanciato, Vettel scende ulteriormente, fino a 1.26.187 +++ Vettel miglior giro: 1.26.283 con gomme da asciutto, medie +++ 10:55 – Torna in pista Vettel. Ancora senza tempo il ferrarista, ma abbiamo visto come finora sia stato impegnato in rilevazioni aerodinamiche 10:49 - Ottima sequenza di Sainz, che scende fino a 1.27.924. 10:45 - Celis ha concluso l’installation lap con la nuova Force India, direttamente con gomme slick medie. Hamilton, nel frattempo, ha iniziato ad abbassare l’asticella dei tempi: 1.27.012. Anche Sainz ha migliorato, portandosi davanti a Palmer. 10:34 – Resta la Force India ancora da vedere in azione. Intanto, Palmer con la Renault va in testa alla classifica dei tempi, marca 1.35.395, con gomme medie. Prosegue l’inglese, fino a scendere a 1.33.389 10:28 - Vettel ha all’attivo 6 giri al momento. Intanto, svelata la Manor MRT05, che oggi scenderà in pista con Wehrlein. In controtendenza con tutti gli altri, sfoggia un musetto lungo 10:20 – Dopo il giro veloce di Bottas, al momento resta solo Palmer con Renault in pista, brevemente affiancato dalla Toro Rosso di Sainz 10:07 - I vantaggi delle gomme medie si fanno sentire e portano Bottas a 1.35.719: miglior tempo. 10:05 - Tornano in pista Vettel e Bottas, debutta – dopo il filming day di ieri – la Haas con Grosjean 9:53 - Silenzio in pista. Dopo i primi giri, con Hamilton già a quota 18, Ricciardo a 9, Sainz a 5, non si registra alcuna attività al momento 9:45 - A Barcellona si contano già 10 giri per Hamilton, 1 per Ferrari e McLaren. Nessuna tornata, invece, per Manor, Sauber e Force India. Ricciardo scende a 1.38.3, sempre con gomme intermedie 9:32 - Insieme al tempo di Ricciardo abbiamo anche un 1.45.3 di Hamilton. In Ferrari Vettel è al lavoro su riscontri aerodinamici e monta ampie rastrelliere dietro alle ruote anteriori. Hamilton scende a 1.41.154, restando a 4 decimi da Ricciardo. 9:27 – Ricciardo ci dà il primo tempo di giornata: 1.40.746 9:22 - Inizia lentamente il 2016 Manor: niente macchina in pitlane, tantomeno giri in pista 9:15 – A conferma di quanto scrivevamo poco fa, Williams annuncia il programma odierno: «Valutazioni aerodinamiche e controllo sistemi» 9:11 – Non dobbiamo aspettarci ancora nulla da questi primi minuti. Tanti sono usciti con gomme intermedie e addirittura full wet (Ricciardo); la pista è data un po’ umida, dopo la pioggia della notte. 9:06 - Installation lap per molti, incluso Button, ultimo a uscire con la McLaren 9:02 – Prendono il via i test a Barcellona! Hamilton il primo in pista, inaugura il 2016 ufficialmente. Poi tocca a Palmer, Bottas e Ricciardo, seguiti da altri piloti, per un totale di 10 in azione 8:40 – I piloti impegnati nei test odierni Hamilton – Mercedes Vettel – Ferrari Bottas – Williams Ricciardo – Red Bull Palmer – Renault Celis – Force India Button – McLaren Sainz – Toro Rosso Grosjean – Haas Ericsson – Sauber Wehrlein – Manor | LEGGI ANCHE: PRESENTAZIONE FERRARI SF16-H | PRESENTAZIONE MERCEDES W07 HYBRID | PRESENTAZIONE MCLAREN MP4-30 | 8:00 – Buongiorno e buona Formula 1! Siamo di nuovo in pista per l’inizio della stagione, sebbene si tratti solamente di test invernali. A Barcellona è tutto pronto per il semaforo verde, che si accenderà alle 9:00 e darà il via alla sessione che si concluderà alle 17:00. Vi racconteremo tutto quel che accade in pista, seguiteci e commentate insieme a noi!

    2358

    PIÙ POPOLARI