Test F1 a Barcellona del 19-11-08: Vettel c’è

Cronaca e commenti sulla terza e ultima giornata di test sul circuito di Barcellona nel novembre 2008

da , il

    Con la terza giornata di test sul circuito di Barcellona, si è conclusa la prima anteprima di Formula 1 2009. Anche stavolta il miglior tempo è stato segnato da Sebastian Vettel mentre la Ferrari di Luca Badoer è rimasta attardata rispetto alla concorrenza.

    MARATONA FERRARI. Senza ancora accendere il sistema KERS, Luca Badoer ha proseguito il suo lavoro sull’affidabilità compiendo ben 120 tornate e portando i chilometri complessivi della 3 giorni a 1.400. “Non ricordo un test recente così intenso” - ha dichiarato il collaudatore trevigiano – “Il telaio è predisposto ad ospitare il KERS, che comunque non è stato collaudato in questi giorni, e stiamo girando con alcune sue componenti, simulandone peso ed ingombri complessivi. Abbiamo però provato con il nuovo sistema che consente di modificare l’incidenza dell’ala anteriore mentre la macchina è in pista”. Il costante stazionamento della Ferrari nelle zone basse della classifica ha fatto sorgere qualche malumore tra i tifosi, i quali sono stati prontamente rincuorati da un comunicato della Scuderia:“E’ praticamente impossibile farsi un quadro della situazione guardando la classifica dei tempi. Troppo diverse le configurazioni delle vetture per fare dei raffronti seri. Pertanto, non deve sicuramente allarmare i tifosi della Rossa la presenza costante nelle retrovie dei suoi piloti”.

    SENNA E’ OK. Scetticismo a parte, va ammesso che Bruno Senna e la Formula 1 sono due universi decisamente vicini. Pur avendo minore esperienza di Di Grassi, infatti, dal punto di vista cronometrico le sue prestazioni sono state migliori di quelle del connazionale con il quale si sta giocando il secondo sedile della Honda. Adesso il nipote di Ayrton non deve far altro che aspettare e sperare in una chiamata anche per la prossima uscita prevista a Jerez dal 9 all’11 dicembre.

    I TEMPI. Per la seconda volta consecutiva Vettel è stato il migliore di giornata. Il pilota tedesco ha tenuto per oltre 7 decimi la sua Red Bull davanti alle due cuginette Toro Rosso di Bourdais e Buemi. Gli altri, dal quarto in poi, sono staccati di oltre due secondi. A guidare il gruppetto è Paffett con la McLaren dotata di KERS seguito da Button, Klien, Heidfeld, Senna, Piquet, Hulkenberg, Badoer, Fisichella e de la Rosa.

    Test F1 a Barcellona del 19-11-08: risultati e classifica dei tempi

    1. Vettel Red Bull-Renault (B) 1:19.295 75

    2. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:19.839 122

    3. Buemi Toro Rosso-Ferrari (B) 1:20.154 115

    4. Paffett McLaren-Mercedes (B) 1:21.140 81

    5. Button Honda (B) 1:21.387 94

    6. Klien BMW Sauber (B) 1:21.534 88

    7. Heidfeld BMW Sauber (B) 1:21.592 106

    8. Senna Honda (B) 1:21.676 107

    9. Piquet Renault (B) 1:22.148 94

    10. Hulkenberg Williams-Toyota (B) 1:22.410 52

    11. Badoer Ferrari (B) 1:22.866 120

    12. Fisichella Force India-Ferrari (B) 1:23.086 93

    13. de la Rosa Force India-Ferrari (B) 1:23.103 88