Test F1 a Barcellona: Ferrari davanti

Seconda giornata di test sul circuito di Barcellona per la Formula 1 2009

da , il

    Test F1 a Barcellona del 10 marzo 2009. E’ della Ferrari di Kimi Raikkonen il miglior tempo nella seconda giornata di test sul circuito di Barcellona. Il finlandese fa meglio della Williams di Nakajima e della non più sorprendente Brawn GP, guidata per la prima volta da Rubens Barrichello.

    DOMINIO FERRARI. Kimi Raikkonen è stato di gran lunga il più veloce nel martedì del Montmelò. Il pilota Ferrari ha fatto segnare come miglior tempo 1’20”314 staccando il più vicino dei suoi rivali di oltre mezzo secondo. Non è tutto oro quel che luccica, però, dato che un problema al sistema di raffreddamento del Kers (non nuovo per la F60) ha impedito al campione del mondo 2007 di andare oltre le 55 tornate.

    BRAWN GP. L’ex-Honda continua a stupire. La macchina c’è e con Rubens Barrichello ha ripreso il lavoro esattamente dove lo aveva lasciato Jenson Button. Il brasiliano, nonostante fosse al primo contatto con la nuova monoposto e con le nuove regole, ha fermato i cronometri con la terza prestazione assoluta a soli 59 millesimi dal secondo tempo di Nakajima.

    TRULLI. QUarto di giornata è Jarno Trulli che con la Toyota ha completato 121 giri concludendo davanti alla Red Bull di Mark Webber e alla BMW di Nick Heidfeld. “Oggi è stato il mio ultimo giorno di test invernali - ha commentato l’italiano – anche oggi abbiamo fatto molti giri e degli interessanti long run per finalizzare la nostra preparazione per Melbourne dove andremo con una vettura competitiva e consistente.”

    RENAULT E MCLAREN. Fernando Alonso è solo ottavo ma non sfiduciato:”E’ stato un altro buon giorno per noi dove abbiamo coperto molti chilometri in condizioni di pista ottimali e abbiamo ottenuto importanti indicazioni tanto dal punto di vista meccanico che aerodinamico”. Anche la McLaren, pur non dado segnali di risveglio, ostenta tranquillità:“Non solo abbiamo introdotto importanti modifiche - ha dichiarato il managing director Jonathan Neale – ma abbiamo lavorato su bilanciamento e assetti senza dimenticare di perfezionare le procedure di pit stop”. Nel terzo giorno scenderà in pista Lewis Hamilton.

    Test F1 a Barcellona del 10 marzo 2009: risultati e classifica dei tempi

    1. Raikkonen Ferrari (B) 1:20.314 55

    2. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:20.907 66

    3. Barrichello Brawn-Mercedes (B) 1:20.966 111

    4. Trulli Toyota (B) 1:21.182 121

    5. Webber Red Bull-Renault (B) 1:21.347 66

    6. Heidfeld BMW-Sauber (B) 1:21.615 127

    7. Sutil Force India-Mercedes (B) 1:21.834 82

    8. Alonso Renault (B) 1:21.937 111

    9. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:21.991 88

    10. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:23.039 14

    11. Buemi Toro Rosso-Ferrari (B) no time 6