Test F1 Abu Dhabi 2011: Red Bull prima davanti alla Ferrari

Formula 1: resoconto della prima giornata di test sul circuito di Abu Dhabi in ottica 2012 con i giovani piloti in pista e intervista al collaudatore Ferrari Jules Bianchi

da , il

    vergne test f1 abu dhabi 2011

    E’ Jean-Eric Vergne con la Red Bull il più veloce nella prima giornata di test per giovani piloti di Formula 1 sul circuito di Abu Dhabi. Il 21enne transalpino ha staccato di quasi un secondo il connazionale della Ferrari Jules Bianchi. Lavoro differenziato per i vari rookies impegnati in pista. Difficile dare importanza alla classifica dei tempi che vede Robert Wickens al terzo posto con la Lotus seguito da Fabio Leimer con la Sauber, Gary Paffett con la McLaren, Max Chilton con la Force India, Valtteri Bottas con la Williams, Oliver Turvey sempre per la McLaren, Sam Bird con la Mercedes GP e Rodolfo Gonzalez con la Lotus. Questi i primi dieci.

    TEST ABU DHAB F1 2011 - GIORNO 1. I test per giovani piloti sul circuito di Abu Dhabi stanno vedendo il debutto in pista degli pneumatici Pirelli che saranno usati nella stagione 2012. I team, quindi, oltre a far accumulare esperienza ai loro campioni del futuro e a testare le ultime novità tecniche, sono concentrati nel raccogliere vitali informazioni sul comportamento delle nuove mescole. Nel primo dei tre giorni di prove, Vergne è stato il più veloce con la Red Bull. La Ferrari è seconda con Bianchi. Solo quinta la McLaren che ha alternato al volante l’esperto Paffett e Turvey. Da segnalare la comparsa sulla Williams degli scarichi alti. La scuderia di Grove è stata la prima a portare in pista una soluzione che, per regolamento, dovrà essere adottata da tutte le monoposto del 2012.

    Test F1 Abu Dhabi 2011, giorno 1: classifica dei tempi

    1. Jean-Eric Vergne Red Bull-Renault 1m40.011s 83

    2. Jules Bianchi Ferrari 1m40.960s 85

    3. Robert Wickens Renault 1m42.217s 78

    4. Fabio Leimer Sauber-Ferrari 1m42.331s 67

    5. Gary Paffett McLaren-Mercedes 1m42.912s 41

    6. Max Chilton Force India-Mercedes 1m43.016s 81

    7. Valtteri Bottas Williams-Cosworth 1m43.118s 71

    8. Oliver Turvey McLaren-Mercedes 1m43.502s 35

    9. Sam Bird Mercedes GP 1m43.548s 51

    10. Rodolfo Gonzalez Lotus-Renault 1m44.022s 87

    11. Stefano Coletti Toro Rosso-Ferrari 1m45.278s 87

    12. Dani Clos HRT-Cosworth 1m45.329s 68

    13. Charles Pic Virgin-Cosworth 1m46.930s 30

    14. Adrian Quaife-Hobbs Virgin-Cosworth 1m47.292s 32

    FERRARI - JULES BIANCHI. Ben 472 sono stati i chilometri percorsi da Jules Bianchi con la Ferrari nella prima giornata di test ad Abu Dhabi. Il francese è stato tra i più assidui in pista. Obiettivo principale era raccogliere dati sul comportamento aerodinamico della monoposto con particolare attenzione alla nuova ala anteriore. “Direi che è stata una bella giornata – ha dichiarato Bianchi - Dal punto di vista della guida non è una cosa particolarmente divertente però si tratta di un aspetto molto importante per la squadra e fa parte dei compiti che deve svolgere un collaudatore”, ha aggiunto il pilota della Ferrari Driver Academy parlando del lavoro svolto. Solo nel pomeriggio, infatti, il francese che ha disputato quest’anno il campionato di GP2 ha potuto spingere per cercare qualche rilevamento cronometrico di rilievo.