Test F1 ad Hockenheim del 08-07-2008: Hamilton primo con la nuova pinna McLaren

Test F1 ad Hockenheim del 08-07-2008: Hamilton primo con la nuova pinna McLaren

prima giornata di test sul circuito di hockenheim per la formula 1 2008 in vista del gran premio di germania

da in Circuito Hockenheim F1, Formula 1 2017, Kimi Raikkonen, McLaren F1, Piloti F1 2017, Team F1 2017, Test F1
Ultimo aggiornamento:

    Continua il momento d’oro della McLaren che comanda anche nella prima giornata di test sul circuito di Hockenheim. Il tracciato tedesco, ex tempio della velocità, ritroverà il GP di Germania dopo un anno di assenza, in virtù del nuovo patto di alternanza con il Nurburgring.

    PINNA MCLAREN. Facendo debuttare un nuovo cofano motore a pinna ispirato a quello introdotto dalla Red Bull e copiato poi da Renault, Toro Rosso e Force India, Lewis Hamilton ha chiuso in vetta davanti al rivale Kimi Raikkonen impegnato in pista con la Ferrari e distanziato di quasi 4 decimi. Se il cofano motore ha rappresentato la novità più evidente, in McLaren hanno reso noto che sono stati testati anche altri accorgimenti che, a giudicare dal riscontro cronometrico, non hanno certamente deluso le aspettative.

    INCUBO MALTEMPO. Chi pensava di essersi lasciato l’acqua alle spalle assieme al GP di Gran Bretagna, ha trovato in Germania un’amara sorpresa in quanto gli acquazzoni hanno continuato a cadere e a disturbare team e piloti. A tal proposito Kimi Raikkonen è tornato sulla gara di Silverstone, descrivendo come un vero calvario i giri fatti con gomme usurate sotto il diluvio:“Dopo il pit-stop mi sono trovato nella peggior situazione possibile per nove, interminabili giri. Non credo di aver mai guidato una Formula 1 in condizioni cosi’ difficili.

    Era praticamente impossibile stare in pista con gomme usate e cosi’ tanta acqua pur andando piano ero in aquaplaning praticamente dovunque! Potevo solamente sperare di non andare contro qualcuno o qualcosa. Una volta cambiati gli pneumatici, la situazione e’ tornata sotto controllo e ho cominciato a riguadagnare terreno. E’ stata una bella sensazione risalire la china e riuscire a rientrare in zona punti cosi’ velocemente”.

    I TEMPI. Hamilton rifila quasi 4 decimi a Raikkonen che fa meglio di Rosberg finalmente tornato in luce. Sorprendente quarto posto per la Force India di Sutil che si tiene dietro Bourdais, Kobayashi, Heidfeld e Piquet racchiusi in un fazzoletto. Più staccati Coulthard e Wurz.

    Test F1 ad Hockenheim del 09-07-2008: risultati e classifica dei tempi
    1. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:15.483 75
    2. Raikkonen Ferrari (B) 1:15.803 63
    3. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:16.099 87
    4. Sutil Force India-Ferrari (B) 1:16.516 97
    5. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:16.533 113
    6. Kobayashi Toyota (B) 1:16.570 65
    7. Heidfeld BMW Sauber (B) 1:16.593 59
    8. Piquet Renault (B) 1:16.856 111
    9. Coulthard Red Bull-Renault (B) 1:17.361 67
    10. Wurz Honda (B) 1:17.825 89

    Foto | motorsport

    441

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito Hockenheim F1Formula 1 2017Kimi RaikkonenMcLaren F1Piloti F1 2017Team F1 2017Test F1