Test F1 al Paul Ricard, Day 3: pista veloce, primo Raikkonen

Sarà un caso oppure no? Come la conformazione della pista del Paul Ricard a Le Castellet cambia da lenta in stile Monaco a veloce in stile Montreal, Canada, la Ferrari rimette il muso davanti a tutti

da , il

    Kimi RAikkonen test F1

    Sarà un caso oppure no? Come la conformazione della pista del Paul Ricard a Le Castellet cambia da lenta in stile Monaco a veloce in stile Montreal, Canada, e la Ferrari rimette il muso davanti a tutti. Niente di sensazionale, sia chiaro. In fin dei conti al secondo posto c’è la Toro Rosso di Scott Speed.

    E niente di sensazionale soprattutto perché la F2007 del finlandese ha accusato altre noie di tipo elettrico. Superati e risolti in mattinata, Raikkonen ha potuto percorrere 50 tornate in tutto.

    Sorprendente secondo posto per la Toro Rosso di Scott Speed che si mette davanti, se pur di poco, alla Renault di Kovalainen, la BMW di Kubica, la Red Bull di Webber, la Toyota di Montagny e la Williams di Wurz.

    Solo ottava la McLaren, guidata per l’occasione da Pedro De La Rosa che ha preso il posto di Lewis Hamilton.

    Ancora più staccata la Honda (che ha diviso il lavoro tra Barrichello e Klien) e la Super Aguri.

    Sempre ultima la Spyker.

    Test F1 al Paul Ricard del 17/05/2007.

    Migliori tempi e giri percorsi.

    1. Raikkonen Ferrari (B) 1:28.833 50

    2. Speed Toro Rosso-Ferrari (B) 1:29.039 94

    3. Kovalainen Renault (B) 1:29.070 89

    4. Kubica BMW-Sauber (B) 1:29.157 83

    5. Webber Red Bull-Renault (B) 1:29.179 84

    6. Montagny Toyota (B) 1:29.205 66

    7. Wurz Williams-Toyota (B) 1:29.359 57

    8. de la Rosa McLaren-Mercedes (B) 1:29.528 95

    9. Barrichello Honda (B) 1:30.108 71

    10. Rossiter Super Aguri-Honda (B) 1:30.235 115

    11. Klien Honda (B) 1:30.286 25

    12. Albers Spyker-Ferrari (B) 1:32.245 16

    13. Winkelhock Spyker-Ferrari (B) 1:32.756 43