Test F1 al Paul Ricard del 15-05-2008: Raikkonen al top guidando verso Monaco

Test F1 al Paul Ricard del 15-05-2008: Raikkonen al top guidando verso Monaco

test di formula 1 sul circuito del paul ricard del 15 maggio 2008

da in Circuiti F1, Formula 1 2017, Piloti F1 2017, Team F1 2017, Test F1
Ultimo aggiornamento:

    Test F1 al Paul Ricard del 15-05-2008

    Dopo Lewis Hamilton, tocca a Kimi Raikkonen chiudere la seconda giornata di test al Paul Ricard con il miglior tempo. I team hanno girato anche ieri nella configurazione del tracciato in stile Montecarlo ed il ferrarista ha chiuso davanti a Kovalainen e Kubica.

    Da oggi cambierà musica ed il versatile circuito francese sarà in configurazione veloce per preparare la trasferta canadese di Montreal. Intanto, con massimi livelli di carico aerodinamico, la Ferrari pare cavarsela egregiamente tanto quanto la McLaren che sembra essersi ripresa un piccolo margine nei confronti della BMW Sauber.

    I progressi arrivano anche per due squadre con tante ambizioni ma del tutto inespresse come Red Bull ed Honda che riescono a girare con distacchi molto più contentuti che in precedenza.

    Sensazioni positive, inoltre, per la Toro Rosso STR3 che ha risposto ottimamente anche sul piano dei tempi alle prova di resistenza a cui l’ha sottoposta Bourdais.

    Qualcosa in più da regolare, invece, per Toyota, Renault e Williams.

    Test F1 al Paul Ricard del 15-05-2008: risultati e classifica
    1. Raikkonen Ferrari (B) 1:05.381 102
    2. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:05.471 89
    3. Kubica BMW-Sauber (B) 1:05.905 135
    4. Coulthard Red Bull-Renault (B) 1:06.001 82
    5. Button Honda (B) 1:06.091 155
    6. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:06.125 110
    7. Trulli Toyota (B) 1:06.205 120
    8. Piquet Renault (B) 1:06.355 193
    9. Nakajima Williams (B) 1:07.080 129
    10. Sutil Force India-Ferrari (B) 1:07.104 56
    11. Fisichella Force India-Ferrari (B) 1:07.123 64

    276

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuiti F1Formula 1 2017Piloti F1 2017Team F1 2017Test F1