Test F1 Pirelli 2016, seconda giornata: Vettel davanti a Kvyat e Vandoorne [FOTO]

La cronaca della seconda giornata di test Pirelli al Paul Ricard. In pista c'era anche la Ferrari di Sebastian Vettel che è risultata la più veloce davanti alla McLaren di Vandoorne e la Red Bull di Kyvat.

da , il

    Vettel con full wet

    Sebastian Vettel firma il miglior crono della seconda giornata di Test Pirelli al Paul Ricard. Il ferrarista, nel finale con gomme intermedie, ha battuto la McLaren Honda di un positivo Vandoorne e la Red Bull di Kyvat. Questa due-giorni è stata molto utile alla Pirelli che ha potuto comparare i nuovi pneumatici da bagnato con quelli usati nel 2015. Va ricordato, per non dare vantaggi a nessun team, che la Fia ha vigilato con molta attenzione l’evolversi di questi test per evitare che le scuderie abbiano avuto dei vantaggi da sfruttare successivamente in campionato. Sfogliate le pagine per leggere la cronaca della giornata al Paul Ricard.

    PER AGGIORNARE LA PAGINA

    CLICCA QUI

    15.55: Vettel e Vandoorne ai box. La Pirelli comunica di aver concluso la due-giorni di Test. Ecco la classifica:

    15.35: Vettel, con gomme intermedie, firma 1:06.750

    15.27: +++ Guaio tecnico per la Red Bull di Kvyat. I test per la scuderia austriaca potrebbero essere già conclusi.

    15.22: Inizia il run finale di questa seconda giornata di Test al Paul Ricard.

    15.00: Chiusa anche questo penultimo Round con Vandoorne che ha si è spinto fino a 1:07.758 mentre Vettel non è andato oltre a 1:07.872

    Vandoorne in pista

    14.35: La Pirelli ha comunicato che verranno effettuati altri due round nel pomeriggio. Uno di questi sarà con pneumatici intermedi utilizzati già da Kvyat nel Round 5 di questa mattina.

    14.15: Vandoorne si sta mostrando come un pilota molto interessante. Il belga ha girato in 1:07.7 con Vettel che ha fermato il crono in 1:07.8

    13.49: I piloti stanno aspettando di scendere in pista per il 7° round della giornata. La Pirelli sta recuperando moltissimi dati con condizioni della pista leggermente differenti una dall’altra.

    LIVE

    Vettel ai test

    13.30: Kvyat, con gomme intermedie 2015, segna il tempo di 1:06.833.

    12.40: Idranti in funzione per l’ultimo round della mattinata. Vettel finora è stato il più veloce.

    12.00: Nel terzo round di questa mattinata non ci sono stati miglioramenti significativi.

    11.20: Interessante sfida cronometrica tra i tre piloti impegnati in questa parte di test. La Ferrari è la più veloce nel primo tratto del tracciato mentre la McLaren e Red Bull fanno meglio nella parte più lenta. I tempi cronometrici sono molto simili tra di loro con Vettel 1:08.7, Vandoorne 1:08.8 e Kvyat 1:09.0.

    10.54: Pista “allagata” e piloti di nuovo in pista. Tutti hanno montato pneumatici non marchiati.

    10.30: finito il primo stint di 10 giri con Vettel davanti a Vandoorne. Kvyat è distante dai primi due e non è andato oltre ad un crono di 1:11.117. Adesso gli irrigatori torneranno in funzione prima di un nuovo stint di altri 10 giri.

    10.05: La pista è più allagata rispetto a ieri. In pista il più veloce è finora Sebastian Vettel col crono di 1:10.723 seguito da Vandoorne a +0.184. Il belga sta comunque spingendo forte con la McLaren Honda.

    09.50: Vettel sta girando con gomme non marchiate e dunque i nuovi prototipi che sta testando la Pirelli. Vandoorne e Kvyat sono con pneumatici 2015.

    Sebastian Vettel

    09.30: Dopo una prima mezzora dedicata all’ irrigazione della pista, ecco che scende in pista la McLaren di Vandoorne. Pronto anche Vettel ad uscire dai box.

    09.00: Inizia la giornata di test.

    Buongiorno a tutti! Dalle ore 09.00 scatterà la seconda giornata di Test Pirelli al Paul Ricard. Quest’oggi in pista ci saranno il russo Kyvat a bordo della Red Bull, Sebastian Vettel su Ferrari e Steffel Vandoorne su McLaren Honda. Quest’ultimo, nella giornata di ieri, è stato autore di un incidente. Seguite la nostra cronaca per scoprire l’evolversi della giornata francese.