Test Jerez 2009: Lorenzo in testa nel Day 1

Si è conclusa la prima giornata di test a Jerez de la Frontera: Jorge Lorenzo sulla sua Yamaha conclude in prima posizione, seguito dal compagno Valentino Rossi e dal ducatista Casey Stoner

da , il

    Jorge Lorenzo conquista il tempo più veloce nella prima giornata dei Test di Jerez de la Frontera. Il pilota iberico, infatti, ha chiuso in testa nella giornata di sabato 28 febbraio 2009, fermando i cronometri ad un tempo di 1’39″791 al 97esimo giro dei 99 fatti. Dietro di lui, staccati di pochissimo, Valentino Rossi e Casey Stoner.

    Jorge Lorenzo ha scherzato sul fatto di aver eseguito il giro più veloce al 97esimo giro: “proprio come il mio nuovo numero, l’ho fatto apposta!”. Ma scherzi a parte, ora il pilota spagnolo si trova davvero meglio con le nuove gomme montate sulla moto: “Sì, ora ho molta più feeling con le gomme”.

    Dietro Jorge Lorenzo, troviamo il suo compagno di Yamaha, Valentino Rossi, distaccato di 70 millesimi. Terzo Casey Stoner sulla sua Ducati. Mentre un ottimo quarto posto è occupato dalla prima delle Suzuki che hanno corso, quella cioè di Chris Vermeulen, distaccata però dal primo da 8 decimi. Dopo Colin Edwards, quinto, troviamo un trio made in italy: Loris Capirossi, Andrea Dovizioso e Alex De Angelis, che è anche caduto, senza però riportare danni.

    Marco Melandri ha trovato un dodicesimo posto, mentre Sete Gibernau si è dovuto accontentare di un sedicesimo posto. Infine, Niccolò Canepa si piazza in terzultima posizione, diciassettesimo.

    Ecco i tempi finali del Day 1 dei Test di Jerez de la Frontera:

    1. Jorge Lorenzo (Yamaha) – 1’39”791 (99 giri)

    2. Valentino Rossi (Yamaha) – 1’39”861 (65)

    3. Casey Stoner (Ducati) – 1’39”906 (49)

    4. Chris Vermeulen (Suzuki) – 1’40”572 (70)

    5. Colin Edwards (Yamaha) – 1’40”579 (57)

    6. Loris Capirossi (Suzuki) – 1’40”650 (64)

    7. Andrea Dovizioso (Honda) – 1’40”821 (74)

    8. Alex De Angelis (Honda) – 1’40”900 (75)

    9. Nicky Hayden (Ducati) – 1’40”987 (89)

    10. Toni Elias (Honda) – 1’41”049 (80)

    11. James Toseland (Yamaha) – 1’41”122 (83)

    12. Marco Melandri (Hayate) – 1’41”160 (93)

    13. Randy De Puniet (Honda) – 1’41”168 (77)

    14. Mika Kallio (Ducati) – 1’41”226 (68)

    15. Yuki Takahashi (Honda) – 1’41”362 (73)

    16. Sete Gibernau (Ducati) – 1’41”737 (39)

    17. Niccolò Canepa (Ducati) – 1’41”851 (59)

    18. Kosuke Akiyoshi (Honda) – 1’42”286 (69)

    19. Vittoriano Guareschi (Ducati) – 1’42”324 (61)

    Immagini prese da it.eurosport.yahoo.com.