Test Jerez F1 2012, Day 4: Alonso conclude davanti a tutti, Vettel terzo

Test F1 2012 a Jerez: racconto della quarta e ultima giornata di prove invernali

da , il

    Spagna, test per le nuove F1 2012

    Siamo arrivati all’ultimo giorno di test sul circuito di Jerez per quel che riguarda la prima settimana di prove invernali in vista della stagione 2012 di Formula 1. Dal 21 febbraio prossimo i team si trasferiranno a Barcellona per altri otto giorni, dopodiché saremo già arrivati all’esordio stagionale previsto, come da tradizione, a Melbourne in Australia. Vista ancora la presenza in pista di Sebastian Vettel, Lewis Hamilton e Fernando Alonso… viene spontaneo chiedersi se qualcuno di loro deciderà di smetterla con il solito lavoro da ingegnere calcolatore (leggasi long run a velocità costante) ed avrà il via libera dal proprio box per lanciarsi in qualche giro che faccia intravedere il vero potenziale della vettura. Missione possibile per McLaren e Red Bull. Apparentemente molto più difficile per una Ferrari sempre concentratissima nella raccolta dati sulla F2012.

    Test Jerez, McLaren: Hamilton soddisfatto

    Abbiamo già riportato le prime impressioni di Sebastian Vettel sulla Red Bull RB8: positive. Più delle migliori aspettative, verrebbe da dire. In casa McLaren regna analogo ottimismo. Jenson Button si era detto sollevato nell’aver trovato una MP4-27 molto più sincera nel comportamento in pista e nel rispondere alle regolazioni rispetto alla problematica MP4-26 che un anno fa, di questi tempi, beccava più di un secondo al giro dai più quotati rivali. Lewis Hamilton, ancora oggi in pista, va oltre:“Ho avuto un approccio cauto ma ho trovato subito buona aderenza. Ciò significa che abbiamo un buon materiale sul quale lavorare. La vettura sembra un’evoluzione di quella dello scorso anno ma devo ammettere che senza scarichi soffiati non abbiamo più la solita aderenza nei curvoni veloci” Proprio la continuità nel progetto sarebbe la chiave dei buoni risultati di Red Bull e McLaren mentre, al contrario, starebbe complicando il lavoro della Ferrari che, invece, si presenta con una F2012 in netta rottura con il passato.

    Test F1 2012 a Jerez, Day 4: live Twitter

    La classifica finale

    P Pilota Team Tempo e GAP P

    1 Alonso Ferrari 1m18.877s 38

    2 Vergne Toro Rosso 1m19.597s +0.720 80

    3 Vettel Red Bull 1m19.606s +0.729 50

    4 Hamilton McLaren 1m19.640s +0.763 86

    5 Grosjean Lotus 1m19.729s +0.852 93

    6 Kobayashi Sauber 1m19.834s +0.957 75

    7 Hulkenberg Force India 1m19.977s +1.100 89

    8 Senna Williams 1m20.132s +1.255 125

    9 Trulli Caterham 1m22.198s +3.321 117