Test Jerez: i risultati della seconda giornata

seconda giornata di test in previsione mondiale 2008 sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera dove il miglior tempo e' quello di Daniel Pedrosa su Honda davanti a Valentino Rossi con la Yamaha M1 gommata Bridgestone

da , il

    daniel pedrosa

    Seconda giornata di test nel circuito di Jerez de la Frontera. La novità sta nel fatto che nella classifica dei tempi non c’è in testa Casey Stoner con la sua Ducati . Ma la ragione non è un netto miglioramento della concorrenza, ma un’altra caduta, dopo quella del primo giorno di test, del pilota australiano che ha anche riportato una lesione dei legamenti dela spalla. Per lui test finiti e previsto un periodo di stop.

    La giornata, oltre alla caduta dell’australiano, ha offerto dei buoni spunti di riflessione. Valentino Rossi inizia a prendere confidenza con le gomme Bridgestone e stacca un bel 1’40″134 come miglior tempo nei suoi 67 giri effettuati, staccato di pochissimo solo da Daniel Pedrosa su una Honda che sembra essere nel 2008 la vera antagonista della Ducati.

    Ennesima giornata gloriosa per Alex de Angelis, che in sella alla sua Honda clienti continua il suo apprendistato in MotoGp con ottimi risultati. Tra i debuttanti, il migliore.

    Buona prestazione anche per Andrea Dovizioso che si lascia alle spalle piloti ben più blasonati, come l’ex campione del mondo Nicky Hayden su Honda HRC e soprattutto Marco Melandri sulla Ducati ufficiale. Il ravennate non ha ancora raggiunto il giusto feeling con la sua moto. C’è ancora tempo prima dell’inizio del campionato ma un secondo e mezzo di distacco dal migliore è un abisso per un pilota che punta, senza mezzi termini, a vincere il mondiale rendendo realtà il sogno di vedere dominare una moto italiana guidata da un pilota tricolore.

    Ecco i tempi della seconda giornata:

    01 – Daniel Pedrosa – (Honda) – 1.39.993 – (53 giri)

    02 – Valentino Rossi – (Yamaha) – 1.40.134 – (67 giri)

    03 – Shinya Nakano(Honda) – 1.40.251 – (71 giri)

    04 – Alex de Angelis – (Honda) – 1.40.332 – (53 giri)

    05 – Andrea Dovizioso – (Honda) – 1.40.650 – (69 giri)

    06 – Nicky Hayden(Honda) – 1.40.692 – (78 giri)

    07 – Randy de Puniet – (Honda) – 1.40.820 – (77 giri)

    08 – Casey Stoner – (Ducati) – 1.40.833 – (32 giri)

    09 – Colin Edwards(Yamaha) – 1.4.0838 – (53 giri)

    10 – Jorge Lorenzo – (Yamaha) – 1.40.883 – (57 giri)

    11 – John Hopkins – (Kawasaki) – 1.40.939 – (65 giri)

    12 – James Toseland – (Yamaha) – 1.41.278 – (58 giri)

    13 – Marco Melandri – (Ducati) – 1.41.424 – (82 giri)

    14 – Anthony West – (Kawasaki) – 1.41.729 – (53 giri)

    15 – Niccolo Canepa – (Ducati) – 1.42.188 – (37 giri)

    16 – Taddy Okada – (Honda) – 1.43.143 – (38 giri)

    17 – Vittoriano Guareschi – (Ducati) – 1.43.399 – (37 giri)

    18 – Shinichi Ito – (Ducati) – 1.43.869 – (64 giri)