Test Jerez: Vettel promuove la Red Bull

Formula 1: Sebastian Vettel commenta il suo primo giorno al volante della Red Bull RB8 con la quale proverà a vincere il terzo titolo iridato nel 2012

da , il

    vettel, red bull, test 2012

    Il pollice in alto per la Red Bull arriva non solo dal cronometro ma anche dal due volte campione del mondo Sebastian Vettel. Il pilota tedesco conferma le buone sensazioni avute dal compagno di box Mark Webber nei primi due giorni di test e va persino oltre:“Il primo giorno è stato promettente – ha dichiarato una volta sceso dall’auto – vedremo come andrà domani”. Domani sarà il quarto e ultimo giorno di test invernali della Formula 1 2012 sul circuito di Jerez. Dopodiché Red Bull e tutti gli altri team avranno a disposizione solo altre otto giornate, divise in due settimane, da trascorrere solo sul tracciato di Barcellona.

    Test F1 2012: Vettel promuove la Red Bull RB8

    “Dobbiamo ancora capire come si comporta la vettura, dobbiamo trovare eventuali problemi e risolverli”, ha dichiarato il campione del mondo in carica. Sebastian Vettel appare già molto concentrato sul lavoro si sviluppo che lo attende:“La mia priorità oggi era quella di capire la macchina e trovare il giusto ritmo di guida. Questo è fondamentale per indirizzare lo sviluppo nella giusta direzione”, ha spiegato. Il pilota Red Bull ammette di non avere ancora chiaro il quadro dei valori in campo:“Visto da fuori, non si può sapere cosa stiamo facendo noi o la Ferrari o la McLaren. Solitamente solo nell’ultimo test si cominciano a vedere le vetture nella loro configurazione definitiva”