Test LeMans. Rossi-update

Test LeMans

da , il

    motore yamaha m1 rossi

    “Così non va”, lo ha detto e ridetto Rossi, lo ha pensato Yamaha, lo ha capito la Michelin, lo hanno visto tutti.

    Lo spirito che ha guidato Valentino Rossi nelle prove di ieri non è stato certo quello di tipico del campione di Tavullia, scanzonato e irriverente.

    Ieri e oggi, invece, il primo pilota del team Yamaha si è concentrato sullo sviluppo della sua M1 che ad ogni GP subisce il confronto con il Desmo Ducati e con le gomme Bridgestone.

    Stando a voci indiscrete e vicine al campione, sembra che proprio ieri Vale abbia ricevuto un aggiornamento di motore che dovrebbe andare a colmare le immense lacune di cavalli che affliggono la Yamaha.

    Nulla di nuovo sotto il sole per le gomme. La Michelin continua a darsi da fare, ma la prova del nove sarà solo e unicamente il risultato ulla pista del Mugello per il Gran Premio più seguito d’Italia.

    E’ indicativo, infattim, che nuove modifiche siano state apportate alle moto di Vale e di Marco Melandri proprio al periodo di vigilia del GP…

    …ah, la politica…

    MotoGP Risultati Test Le Mans – II giornata

    1 Valentino Rossi – Yamaha YZR M1 800cc – 1’34.61

    2 Daniel Pedrosa – Honda RC212V – 1’34.63

    3 Toni Elias – Honda RC212V – 1’34.81

    4 Nicky Hayden – Honda RC212V – 1’34.86

    5 Marco Melandri – Honda RC212V – 1’35.13

    6 Colin Edwards – Yamaha YZR M1 800cc – 1’35.52

    7 Makoto Tamada – Yamaha YZR M1 800cc – 1’36.11