Test MotoGP 2015 Qatar, terza giornata: in pista solo la pioggia! [FOTO]

MotoGP 2015: la cronaca della terza giornata di Test a Losail in Qatar. Derapate.it ha seguito l'intera sessione con aggiornamenti costanti.

da , il

    Per i piloti della MotoGP la giornata di oggi doveva essere composta da tanti ‘long-run’ e ‘simulazioni di gara’ invece è stato un giorno di pausa e relax. Nel Day-3 dei Test in Qatar si è vista in pista soltanto la pioggia. Prima dell’inizio della sessione sono iniziate a scendere delle gocce d’acqua e dopo poco ha piovuto copiosamente. La Bridgestone per motivi regolamentari (impossibilità di guidare sotto la pioggia e con i riflettori accesi) non ha portato nessun treno di pneumatici ‘rain’ e per questo motivo i piloti non hanno potuto scendere in pista. La giornata è stata dunque buttata al vento. I team cercheranno di trovare il ‘passo gara’ nelle prime prove libere del Gran Premio del Qatar in programma Domenica 29 Marzo. Girate la pagina per leggere la cronaca delle giornata e vedere le immagini dei piloti divertiti sotto la pioggia del deserto.

    LIVE

    A cura di @Luca Vanni

    Miglior tempo Day-1: A. Iannone, Ducati Team -1:55.265

    Miglior tempo Day-2: A. Dovizioso, Ducati Team – 1:54.907

    19.00: Confermata la chiusura anticipata della terza giornata.

    18.30: Marquez conferma via Twitter di aver concluso i test. Stesso discorso per Jorge Lorenzo. In alcuni box si sta già smobilitando e si può dire che la terza giornata sia ‘virtualmente’ conclusa. La redazione di Derapate resterà comunque vigile e collegata fino alla fine.

    18.08: Da diversi minuti è stata esposta la bandiera verde ma nessun pilota, come avevano pronosticato, pare intenzionato ad uscire in pista. Prima della conclusione della giornata ci sono un po’ meno di 3 ore, ci sarà qualche temerario?

    17.10: Situazione immutata in pista.

    16.10: +++ I Test potrebbero essere già finiti! Usiamo il condizionale perchè non è stato ancora ufficializzato nulla ma pare impossibile scendere in pista nella giornata odierna [il termine ultimo è fissato alle ore 21 italiane]. L’asfalto è molto scivoloso per l’abbondante pioggia e i team non hanno a disposizione nessun tipo di pneumatico da bagnato [la Bridgestone non aveva preventivato questa eventualità].

    Ci pare dunque molto improbabile che i piloti, a meno di due settimane dal via del Mondiale, rischino di scendere in pista con queste condizioni.

    15.32: Probabilmente ci vorranno delle ore prima che la pista torni in condizioni accettabili. La giornata di Test potrebbe rivelarsi, almeno in parte, inutile.

    15.30: Marc Marquez scende in pista dimenticandosi però della sua Honda RC213V.

    15.00: Da diversi minuti è stata esposta la bandiera rossa! I piloti hanno il divieto di scendere in pista e si stanno divertendo a twittare sui social.

    14.25: Questa pioggia scombussola e non poco i piani dei team. Presumiamo che per diverso tempo non vedremo in pista nessun pilota. Tutti aspetteranno che l’asfalto si asciughi col passare delle ore prima di uscire dai box. Intanto Aleix Espargarò, tramite i suoi profili social, ha esclamato: “Noooo…Odiosa pioggia”.

    14.05: Piove sul tracciato di Losail. Ecco un’immagine della pit-lane bagnata.

    14.00: Semaforo verde! inizia il test!

    13.00: Buon pomeriggio a tutti! Alle ore 14.00 italiane scatterà il semaforo verde sulla terza giornata di Test a Losail in Qatar. Cercheremo di trovare delle risposte ai tanti interrogativi che sono emersi in questi primi due giorni: Chi riuscirà a trovare l’assetto migliore in vista dell’esordio del 29 Marzo? Le Ducati bluffano oppure sono realmente cosi competitive? Valentino Rossi e Jorge Lorenzo si stanno nascondendo o stanno riscontrando qualche problemino inaspettato? e poi tanto ancora. Seguiteci per scoprirlo!