Test Sepang 2012, day 3: Stoner da record, Rossi chiude la top five

Stoner ottiene il miglior tempo parziale nelle prime battute dei test ufficiali della MotoGP 2012 a Sepang

da , il

    MotoGp Malesia   iniziata ufficialmente la stagione con i primi test

    Il campione del mondo della MotoGP, Casey Stoner riesce a fermare il cronometro sul tempo di 1.59.605, durante il terzo giorno di test ufficiali del Motomondiale che si stanno svolgendo sul tracciato internazionale di Sepang. L’australiano della HRC ha fatto un tempo di sei centesimi più veloce del record fatto registrare lo scorso febbraio con la 800cc. Alle sue spalle giungno Jorge Lorenzo con la Yamaha, Dani Pedrosa e Ben Spies con l’altra M1. Chiude la top five Valentino Rossi che è sceso subito in pista per lo sviluppo della moto e si è fermato ad un secondo e due decimi dal best time.

    Dopo aver dominato il secondo giorno di prove, Stoner comincia a fare sul serio e comincia ad abbattere i record. Miglior tempo per Casey, che si mette alle spalle un battagliero Lorenzo, secondo con la Yamaha. Lo spagnolo, iridato 2010, si è fermato a cinque decimi dal rivale.

    Terzo posto per la Honda di Pedrosa che ha preceduto l’altra Yamaha ufficiale di Ben Spies. Quinto tempo per Rossi, ad oltre un secondo da Stoner, che sta cercando di raccogliere una grande mole di informazioni utili allo sviluppo, considerato anche che Nicky Hayden ha dato forfait per problemi fisici. Al suo posto con la nuova GP12 ci sarà il collaudatore Franco Battaini. Ottava posizione per l’italiano Andrea Dovizioso.

    MotoGP 2012, test Sepang day 3-tempi ore 14 locali:

    I tempi alle 14

    1. Casey Stoner (Honda) 1’59.605 (giri 2/14)

    2. Jorge Lorenzo (Yamaha) 2’00.198 (giri 18/25)

    3. Dani Pedrosa (Honda) 2’00.301 (giri 3/16)

    4. Ben Spies (Yamaha) 2’00.495 (giri 15/22)

    5. Valentino Rossi (Ducati) 2’00.824 (giri 11/28)

    6. Hector Barbera (Ducati) 2’00.929 (giri 6/23)

    7. Cal Crutchlow (Yamaha) 2’01.108 (giri 2/17)

    8. Andrea Dovizioso (Yamaha) 2’01.257 (giri 10/36)

    9. Alvaro Baustista (Honda) 2’01.384 (giri 8/24)

    10. Nicky Hayden (Ducati) 2’01.729 (giri 8/19)

    11. Stefan Bradl (Honda) 2’01.894 (giri 6/38)

    12. Karel Abraham (Ducati) 2’02.218 (giri 5/25)

    13. Katsuyuki Nakasuga (Yamaha) 2’02.334 (giri 2/27)

    14. Franco Battaini (Ducati) 2’03.033 (giri 9/28)

    15. Colin Edwards (Suter-BMW) 2’04.772 (giri 18/29)

    16. Ivan Silva (BQR-Kawasaki) 2’08.225 (giri 26/34)

    17. Robertino Pietri (BQR-Kawasaki) 2’9.640 (10/12)

    18. Jordi Torres (BQR-Kawasaki) 2’10.184 (16/29)