Test Sepang 2012: Rossi a soli 7 decimi da Lorenzo al termine della prima giornata

Lorenzo chiude al comando la prima giornata di test sul circuito di Sepang in ottica MotoGP 2012

da , il

    finale_test

    Il primo dei tre giorni di test della MotoGP 2012, sul circuito di Sepang vede il dominio a sorpresa del maiorchino Jorge Lorenzo. Il campione mondiale 2010 della Yamaha, al rientro dopo l’infortunio al dito avvenuto durante il week end di Phillip Island 2011, ha fermato il cronometro sul tempo di 2:01.657, evidenziando il buon lavoro fatto sulla nuova Yamaha YZR-M1 1000cc. il centauro della M1 precede il pilota della Honda ufficiale, Dani Pedrosa e la sorpresa Cal Crutchlow su Yamaha del Team Tech 3 di 564 millesimi. In quarta posizione troviamo lo statunitense, Ben Spies, mentre Valentino Rossi, con la Ducati GP12 chiude la top five.

    Lorenzo, dopo aver dominato la prima parte di prove di Sepang, chiude al comando il primo giorno dei test ufficiali del Motomondiale 2012 in Malesia. Come lo spagnolo, si conferma anche la buona prova offerta dal pacchetto Rossi-Ducati, che si piazza quinto, a sette decimi di secondo dal miglior tempo. Il nove volte campione del mondo ha chiuso la giornata con una crescita regolare e i benefici del telaio perimetrale in alluminio cominciano a vedersi sin da subito.

    In tutto, l’italiano della Ducati ufficiale ha percorso 43 giri percorsi, precedendo il connazionale Andrea Dovizioso, con la seconda Yamaha del Team Tech 3, che nonostante soffra ancora per l’infortunio alla spalla, ha chiuso a soli 359 millesimi dal pilota della Desmosedici. A seguire troviamo la Desmo del team Pramac con Hector Barbera ed il collaudatore della Yamaha, Katsuyuki Nakasuga, e la HRC di Gresini, con Alvaro Bautista. Chiude la top ten Nicky Hayden, anch’egli come il Dovi, alle prese con un recente infortunio.

    MotoGP 2012, Test Sepang Day 1:

    1 Jorge Lorenzo Yamaha Factory Racing 2:01.657 – - 30

    2 Dani Pedrosa Repsol Honda Team 2:02.003 +0.346 +0.346 48

    3 Cal Crutchlow Monster Yamaha Tech 3 2:02.221 +0.218 +0.564 32

    4 Ben Spies Yamaha Factory Racing 2:02.234 +0.013 +0.577 28

    5 Valentino Rossi Ducati Team 2:02.392 +0.158 +0.735 43

    6 Andrea Dovizioso Monster Yamaha Tech 3 2:02.751 +0.359 +1.094 20

    7 Hector Barbera Pramac Racing Team 2:02.773 +0.022 +1.116 41

    8 Katsuyuki Nakasuga Yamaha Factory 2:02.829 +0.056 +1.172 32

    9 Alvaro Bautista San Carlo Honda Gresini 2:02.869 +0.040 +1.212 45

    10 Nicky Hayden Ducati Team 2:03.151 +0.282 +1.494 33

    11 Stefan Bradl LCR Honda 2:03.668 +0.517 +2.011 44

    12 Karel Abraham Cardion AB Motoracing 2:03.781 +0.113 +2.124 45

    13 Franco Bataini Ducati Team 2:04.986 +1.205 +3.329 35

    14 Casey Stoner Repsol Honda Team 2:07.163 +2.177 +5.506 4

    15 Colin Edwards NGM Mobile Forward Racing 2:08.240 +1.077 +6.583 21

    16 Jordi Torres Avintia Racing 2:10.671 +2.431 +9.014 42

    17 Ivan Silva Avintia Racing 2:11.267 +0.596 +9.610 12