Test Sepang di febbraio: tutti presenti, tranne la Yamaha?

Test Sepang di febbraio: tutti presenti, tranne la Yamaha?

da , il

    yamaha logo

    Tutte, tranne una.

    Il nuovo Campionato MotoMondiale 2008 sta per riaprire i battenti con i test MotoGP che si svolgeranno tra pochissimi giorni (dal 22 al 24 gennaio) sulla pista di Sepang, in Malesia.

    Il consueto appuntamento pre-stagionale con i test asiatici apre ufficialmente la competizione tra i costruttori, i team e i singoli piloti: tutti dicono di aver lavorato sodo durante il periodo di stop delle due ruote e i primi test sono una primissima cartina al tornasole del lavoro fatto.

    Sulla pista di Sepang scenderanno tutti i team e si vedranno le new entries vestire i colori delle attuali scuderie.

    Non sarà così, invece, per i prossimi test australiani di Phillip Island, previsti per il periodo dal 30 gennaio al 1 febbraio: Ducati in primis, a poi le giapponesi Honda, Kawasaki e Suzuki proveranno le nuove moto, mentre l’altra giapponese, la Yamaha, non ci sarà.

    Per il terzo anno di fila, infatti, la scuderia dei tre diapason ha deciso di disertare i test in Australia, preferendo rimanere insediata a Sepang per un testing intensivo sulla pista malese, previsto dal 5 al 7 febbraio.

    La scuderia di Valentino & Co. prepara le armi per un Campionato che si auspica migliore degli ultimi.

    Un altro flop sarebbe veramente imperdonabile… o no?