Test Sepang MotoGP 2015, Marquez: “lavorato sull’elettronica” [FOTO]

Test Sepang MotoGP 2015 Day-2: le interviste dei piloti dopo la seconda giornata di test. Ecco come hanno lavorato i diversi piloti della MotoGP.

da , il

    Test Sepang MotoGP, Marquez

    La seconda giornata di Test a Sepang si è conclusa con Jorge Lorenzo in testa. Il maiorcano è stato il più veloce ed è sceso sotto al muro del 1:20”. Nel caso Vi foste persi la diretta dei test, ecco il nostro resoconto. Tutti i piloti scesi in pista hanno lavorato principalmente sull’affidabilità delle nuove moto per racimolare più dati possibili. Quest’ultimi verranno poi analizzati in fabbrica per sviluppare i nuovi prototipi in vista dei successivi appuntamenti del pre-campionato e non solo. Sfogliate la pagine per leggere le interviste dei piloti dopo questa seconda sessione di Test a Sepang.

    Marquez: “lavorato bene”

    Il campione del mondo in carica ha chiuso il Day-2 al terzo posto dietro a Lorenzo e Dovizioso. Nel suo ultimo tentativo non è riuscito a spodestare Lorenzo per un dritto nel suo giro veloce. “Abbiamo lavorato moltissimo quest’oggi- ha spiegato il numero 93 della MotoGP- girando tanti giri e provando diverse cose. Durante la mattina ci siamo concentrati sulle sospensioni per migliorare l’assetto mentre pomeriggio abbiamo lavorato sull’elettronica. Ora analizzeremo questi dati ed informazioni che saranno utili per il futuro. Sono contento di esser stato veloce durante l’intera giornata.

    Il compagno di box, Dani Pedrosa: “Oggi abbiamo provato tutte le moto che Honda ha protato qui a Sepang. Dobbiamo sviluppare la RC213V e abbiamo scelto quale moto portare avanti per lo sviluppo. Credo che la moto abbia bisogno di affinare alcune componenti e sfrutteremo la giornata di domani per lavorare su diversi settori.”

    Intervista a Dovizioso a pag. 3

    Dovizioso:”long-run buoni”

    Uno dei grandi protagonisti odierni è stato Andrea Dovizioso. Il pilota della Ducati ha ottenuto il tempo di: 2:00.015 con gomma morbida, due decimi sotto quello di Marquez di ieri. “A parte il tempo con gomma morbida sono felice di ciò che abbiamo fatto durante il resto della giornata- ha analizzato Dovi- il limite della passata stagione era essere competitivi sui long-run e invece oggi abbiamo girato in modo abbastanza forte e costante. Avrei voluto scendere sotto al 2” ma non sono riuscito per un nulla. Spero domani di continuare in questo ottimo lavoro.”

    Intervista Team Aprilia pag. 4.

    Albesiano: “Melandri in difficoltà”

    Marco Melandri

    L’Aprilia Gresini Racing ha completato il secondo giorno di Test nelle retrovie. Romano Albesiano, responsabile del team, ha cosi commentato: “Il primo bilancio di questi test è certamente positivo. Non guardiamo al cronometro perchè non è quello che stiamo cercando. Le prime sensazioni sono incoraggianti. Quest’anno sarà un anno di sviluppo in vista del 2016 e non pensiamo di poter bruciare troppo le tappe. La nuova moto ha quindi ampi margini di ottimizzazione e miglioramento. Bautista è stato abbastanza veloce e ha dato tante indicazioni utili. Melandri è in una sorta di apprendistato e ha avuto qualche difficoltà di troppo rispetto a quelle preventivate. Confidiamo in lui e siamo certi che riusciremo a trovare una soluzione.”