Test Silverstone F1 2014, seconda giornata: Bianchi migliore con la Ferrari, debuttano le nuove Pirelli

Test F1 2014 Silverstone

da , il

    E’ Jules Bianchi il più veloce della seconda giornata di test sul circuito di Silverstone 2014. Il francese stampa il miglior tempo sulla sua Ferrari F14T col numero 17, staccando di quasi 3 decimi Kvyat. Terzo Kevin Magnussen che oggi ha percorso oltre 91 giri di pista. Quarto Giedo van der Garde, davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton che ha avuto molti problemi in mattinata e che ha dovuto stare fermo per diverso tempo. Poi Valtteri Bottas, Juncadella, Chilton e Sebastian Vettel, quest’oggi tester Pirelli. Ma la notizia della giornata è senza dubbio il debutto sulla Lotus di Pic dei nuovi pneumatici Pirelli con cerchi da 18 pollici, e qui sotto potrete vedere tutte le foto.

    18.00: BANDIERA A SCACCHI! FINITA QUESTA SECONDA GIORNATA DI TEST!

    17.45: Ritornato ai box Van Der Garde

    17.40: Bandiera rossa. Sembra che ci sia Giedo van der Garde fermo in strada.

    17.30: Valtteri Bottas pronto a scendere in pista per gli ultimi giri.

    17.15: La classifica

    1 – Jules Bianchi, Ferrari, 1’35″262 (79)

    2 – Daniil Kvyat, Toro Rosso, 1’35″544 (46)

    3 – Kevin Magnussen, McLaren, 1’35″593 (77)

    4 – Lewis Hamilton, Mercedes, 1’36″680 (37)

    5 – Valtteri Bottas, Williams, 1’37″193 (35)

    6 – Max Chilton, Marussia, 1’37″359 (67)

    7 – Daniel Juncadella, Force India, 1’37″708 (41)

    8 – Giedo van der Garde, Sauber, 1’38″290 (75)

    9 – Sebastian Vettel, Red Bull, 1’39″811 (57)

    10 – Charles Pic, Lotus, 1’41″906 (22)

    11 – Julian Leal, Caterham, 1’42″635 (29)

    17.05: BIANCHI IN TESTA! 1:35.262!

    17.00: Squillo di Bianchi (3rd: 1:36.558) e Vettel (9th: 1:39.811)

    16.45: Bianchi pronto per ributtarsi nella mischia.

    16.30: Esce ancora Magnussen dai box per un test sulle morbide.

    16.25: Rob Smedley è entusiasta del lavoro di Valtteri Bottas.

    16.15: Lela ha fatto ben 13 giri con la sua Caterham.

    16.00: I tempi a due ore dalla fine.

    15.50: Leal, che doveva essere in pista solo in mattinata, ma non è uscito per problemi alla Caterham, scende in pista ora e mette a segno due giri.

    15.40: Nessuno in pista ora.

    15.35: In pochi giri Hamilton sale subito in terza posizione con il tempo di 1:36.680

    15.25: La classifica attuale

    1 – Daniil Kvyat, Toro Rosso, 1’35″544 (35)

    2 – Kevin Magnussen, McLaren, 1’35″593 (53)

    3 – Valtteri Bottas, Williams, 1’37″193 (20)

    4 – Jules Bianchi, Ferrari, 1’37″195 (58)

    5 – Max Chilton, Marussia, 1’37″359 (39)

    6 – Daniel Juncadella, Force India, 1’37″708 (23)

    7 – Giedo van der Garde, Sauber, 1’38″290 (54)

    8 – Lewis Hamilton, Mercedes, 1’38″307 (9)

    9 – Sebastian Vettel, Red Bull, 1’39″915 (37)

    10 – Charles Pic, Lotus, 1’44″728 (14)

    11 – Julian Leal, Caterham (1)

    15.15: Buon 1.37.193 di Bottas che si porta terzo nella classifica parziale.

    15.00: Finalmente torna in pista la Mercedes di Hamilton. Stampa un 1’38″395.

    14.50: Ai box Jules Bianchi, che ha fatto mettere sulla sua Ferrari il numero 17.

    14.40: Kvyat e Magnussen in pista, con il danese che si porta ad appena 49 millesimi dal russo in classifica.

    14.30: Dopo questa mattinata si possono dire conclusi i test sulle nuove Pirelli. Pic che ha concluso 14 giri, il migliore dei quali in 1’44″728, a 9 secondi dal miglior tempo odierno di Kvyat

    14.15: Tutti in pausa pranzo

    14.00: Dopo 4 ore ecco la classifica

    1 – Daniil Kvyat, Toro Rosso, 1’35″544 (28)

    2 – Kevin Magnussen, McLaren, 1’36″463 (44)

    3 – Jules Bianchi, Ferrari, 1’37″195 (42)

    4 – Max Chilton, Marussia, 1’37″359 (39)

    5 – Daniel Juncadella, Force India, 1’37″708 (18)

    6 – Valtteri Bottas, Williams, 1’38″021 (17)

    7 – Giedo van der Garde, Sauber, 1’38″290 (54)

    8 – Sebastian Vettel, Red Bull, 1’39″915 (37)

    9 – Charles Pic, Lotus, 1’44″728 (14)

    10 – Lewis Hamilton, Mercedes (5)

    11 – Julian Leal, Caterham (1)

    13.40: Torna in pista Bianchi.

    13.30: Di nuovo bandiera verde con la Toro Rosso che torna ai box

    13.15: Altra bandiera rossa. Il colpevole è Kvyat

    13.10: Ecco la classifica con i tempi aggiornata.

    13.00: La classifica alle ore 13: Kvyat, Magnussen, Chilton, Bianchi, Juncadella, Bottas, Van der Garde, Vettel, Pic, Hamilton, Leal

    12.45: 1:35.883 per Kvyat, nuovo miglior tempo.

    12.40: Migliorano ancora Magnussen e Kvyat. Il danese sempre primo con un 1’37″127.

    12.30: Ancora ai box Hamilton dopo l’uscita di questa mattina. In Mercedes hanno detto che l’inglese aveva le gomme troppo fredde ed è andato fuori strada. Si lavora sul setup della motoposto.

    Kevin Magnussen, McLaren, 1’37″242, 22

    Daniil Kvyat, Toro Rosso, 1’37″450, 14

    Jules Bianchi, Ferrari, 1’37″888, 19

    Valtteri Bottas, Williams, 1’38″021, 11

    Giedo van der Garde, Sauber, 1’38″685, 28

    Sebastian Vettel, Red Bull, 1’30″915, 22

    Max Chilton, Marussia, 1’41″206, 19

    Lewis Hamilton, Mercedes, 5

    Daniel Juncadella, Force India, 3

    Julian Leal, Caterham, 1

    Charles Pic, Lotus, 1

    12.20: Ricapitoliamo la classifica

    12.00: Bianchi va al quarto posto. Vettel esce dai box.

    11.50: 1.37.242 per Magnussen che sale al primo posto.

    11.45: Pit lane riaperta. Bandiera verde.

    11.40: Nuova bandiera Rossa. Tra poco scopriremo chi sarà.

    11.35: Debutto PIC con i nuovi cerchioni della Pirelli!

    11.30: Molto sfortunato Julian Leal. La Caterham fa sapere che il problema riguarda la rottura di una centralina CUH e che la riparazione richiederà parecchio tempo.

    11.25: Di nuovo bandiera verde.

    11.20: Nuova bandiera rossa. Fermo Magnussen in pista.

    11.15: Kvyat si porta davanti a tutti con il tempo di 1.37.670.

    11.05: Intervistato, Paul Hembery ha detto che le nuove gomme Pirelli, se debutteranno, non lo faranno prima del 2017 in F1.

    11.00: Arrivano i primi tempi cronometrati: in testa c’è Bottas con un 1.38.170, secondo Magnussen staccato di tre decimi. Poi Vettel, sopra però all’1.40.

    10.40: Bandiera verde, ripartono i test.

    10.30: Prima bandiera rossa. La causa sembra proprio Lewis Hamilton fermo nell’ultimo settore.

    10.25: FINALMENTE! Ecco le nuove gomme Pirelli. Cosa ne pensate ragazzi? COMMENTATE!

    Il paragone con quelle attuali.

    10.15: Ci vuole ancora del tempo prima che le nuove Pirelli vengano mostrate…

    10.10: Scende per primo Bottas, poi anche Hamilton e Bianchi.

    10.05: La LINE UP di oggi:

    Red Bull: Sebastian Vettel

    Mercedes: Lewis Hamilton

    Ferrari: Jules Bianchi

    Lotus: Charles Pic

    McLaren: Kevin Magnussen

    Force India: Daniel Juncadella

    Sauber: Giedo van der Garde

    Toro Rosso: Daniil Kvyat

    Williams: Valtteri Bottas

    Marussia: Max Chilton

    Caterham: Julian Leal/Rio Haryanto

    10.00: Bandiera verde! Nessuno scende in pista.

    09.55: Rivediamo intanto le foto della giornata di ieri, dove Massa ha staccato il miglior tempo in mattinata. Non benissimo Pedro De La Rosa.

    09.50: Buongiorno a tutti dalla redazione di Derapate.it. Sono Fabio PSOROULAS (Twitter: @fabiopso) e benvenuti a questa seconda e ultima giornata di test a Silverstone. State con noi dalle ore 10.