Test Ungheria F1 2017, Leclerc svetta con Ferrari al debutto: predestinato!

Leclerc, 19enne della Ferrari Driver Academy e dominatore della F2, si conferma anche al debutto con la Ferrari di F1 nei test d'Ungheria

da , il

    Test Ungheria F1 2017, Leclerc svetta con Ferrari al debutto: predestinato!

    Charles Leclerc, pilota della Ferrari Driver Academy che ha debutto con la Ferrari SF70H di Formula 1 nei test dell’Hungaroring… è un predestinato. Lo si è capito da mesi vedendo come sta dominando il campionato di Formula 2. Ne abbiamo avuto conferma da come ha lavorato sul circuito del GP d’Ungheria: 98 giri per lui, vale a dire un Gran Premio e mezzo, senza errori e con il miglior tempo di giornata. Il cronometro non conta nulla, sia chiaro, ma vale a livello simbolico:“Il miglior tempo è una soddisfazione, ma nei test ha un’importanza relativa. Posso andare in vacanza contento, ma adesso voglio concentrarmi sulla seconda parte della stagione F2. La Formula 1 per adesso è solo un sogno. Devo lavorare ancora, lo so: un passo alla volta”, ha dichiarato Charles Leclerc sul sito ufficiale della Ferrari. CLICCA QUI per seguire LIVE In diretta web la seconda giornata dei test F1 2017 Ungheria con risultati e classifica.

    Charles Leclerc: un fenomeno nella Ferrari Driver Academy

    Senza nulla togliere agli altri piloti che ne hanno fatto parte, Jules Bianchi compreso, per la prima volta la Ferrari Driver Academy dà l’impressione di avere tra le sue fila un campionissimo vero. Leclerc, 19 anni da Montecarlo, ha vinto sempre e dappertutto. Soprattutto, sta affrontando la sua stagione di debutto in Formula 2 come se fosse un veterano. Sempre in pole position, ha un vantaggio in classifica abissale su tutti gli altri nonostante qualche sfortuna. Ha surclassato il compagno di squadra, Antonio Fuoco, anch’egli nella Ferrari Driver Academy. Sia chiaro, Fuoco è un ottimo pilota ma Leclerc è di un altro pianeta. Autorevoli esperti sostengono che sarebbe già pronto per la Formula 1 adesso. Il test dell’Hungaroring lo ha confermato. Nel 2018, al 99%, sarà girato in prestito dalla Ferrari alla Sauber.

    Leclerc:”Feeling incredibile con la Ferrari SF70H di F1″

    “Guidare una Ferrari non è mai un’esperienza ‘normale’. Mi sono sentito come se fosse stata la prima volta che guidavo una macchina da corsa - ha spiegato Charles Leclerc dopo il test con la Ferrari di Formula 1 sul circuito dell’Hungaroring - E’ un grande onore che mi è stato concesso, e ringrazio con tutto il cuore la Ferrari per questa opportunità. Sono contento del lavoro che ho svolto e spero lo sia anche la squadra. Guidare la SF70H mi ha dato sensazioni fantastiche, per me che vengo dalla F2 è un altro mondo, sotto tutti gli aspetti. Era la prima volta che guidavo una F1 con gomme larghe e questo carico aerodinamico, è stato un feeling incredibile. Anche il lavoro ai box mi ha fatto crescere: in Ferrari ci sono gli ingegneri migliori del mondo e con loro mi sono trovato benissimo”, ha aggiunto il giovane monegasco.