Test Valencia: il più veloce è sempre Stoner

Ecco i tempi delle prove libere di Valencia per il campionato 2008

da , il

    Casey Stoner

    Anche dopo la chiusura del mondiale, ancora tanto lavoro per i team e i piloti. Nel secondo giorno di prove libere sul circuito di Valencia, le moto versione 2008 hanno stupito tutti gli addetti ai lavori con delle prestazioni da urlo.

    Moto nuove, risultato vecchio. Il più veloce di tutti è sempre lui, Casey Stoner. Già nella prima giornata aveva fatto un tempone, ma nel secondo giorno si è superato con uno spettacolare 1’32″095, tenendo un ritmo sempre sull’1’32″ basso. Al secondo posto Nicky Hayden con la Honda HRC a tre decimi dall’australiano.

    Ottimo esordio con la nuova moto per Loris Capirossi, che con la Suzuki ha fatto registrare un buon settimo tempo tenendo dietro l’altro debuttante di lusso: Marco Melandri.

    Il nuovo pilota Ducati ha chiuso al tredicesimo posto superato anche dal neo campione della classe 250, Jorge Lorenzo in sella alla Yamaha. Sicuramente guidare una Ducati non è facile per nessuno e il ravennate avrà bisogno di un pò di tempo per conoscere la rossa nel migliore dei modi. Dovrà però farlo alla svelta, il suo compagno di squadra è un rullo compressore che rischia di fargli fare una pessima figura.

    Gli altri due italiani debuttanti in Motogp, ovvero Andrea Dovizioso e Alex De Angelis, hanno staccato rispettivamente il quattordicesimo e il quindicesimo posto con dei tempi attorno all’1’34″. Sono lontani dai primi, ma avranno tempo per prendere confidenza con un mezzo molto diverso dalla 250 che guidavano la stagione passata.

    Qui di seguito i tempi della seconda giornata di prove:

    01 C Stoner (Ducati Marlboro) 1’32.095

    02 N Hayden (Repsol Honda) 1’32.434

    03 R de Puniet (Honda LCR) 1’32.625

    04 D Pedrosa (Repsol Honda) 1’32.718

    05 C Vermeulen (Rizla Suzuki) 1’32.979

    06 J Hopkins (Kawasaki) 1’33.058

    07 L Capirossi (Rizla Suzuki) 1’33.163

    08 T Elias (Pramac d´Antin) 1’33.294

    09 S Nakano (Honda Gresini) 1’33.465

    10 S Guintoli (Pramac d´Antin) 1’33.571

    11 J Lorenzo (Fiat Yamaha) 1’33.588

    12 A West (Kawasaki) 1’33.695

    13 M Melandri (Ducati Marlboro) 1’33.835

    14 A Dovizioso (JiR Team Scot) 1’33.991

    15 A de Angelis (Honda Gresini) 1’34.060

    16 N Aoki (Rizla Suzuki) 1’35.043

    17 V Guareschi (Ducati Marlboro) 1’35.840