Toyota gommata Bridgestone dal 2006

da , il

    Toyota

    Mancava solo l’ufficializzazione arrivata oggi: dal 2006 anche la Toyota sarà gommata Bridgestone. In un ottica di crescita tesa al medio-lungo periodo, Toyota spera di trovare nei connazionali i partner ideale per puntare nel giro di qualche anno ai traguardi a cui la casa giapponese non ha mai nascosto di ambire.

    Questa notizia è positiva anche per la Ferrari che, dopo il passaggio ai gommisti nipponici anche della Williams, si ritrova con due team di rilievo a supportarla nello sviluppo dei pneumatici.Per capire se troveremo al via della nuova stagione una Bridgestone risollevata dopo il pessimo 2005, con la fiducia dataci da queste premesse, sarà ancora più interessante seguire i test invernali in programma per la Toyota il prossimo 29 novembre a Barcellona.

    Per il 2006 alla Michelin rimarranno Renault, McLaren, BAR, BMW e Red Bull, mentre con le gomme nipponiche saranno oltre a Ferrari, Williams e Toyota, anche Midland, Toro Rosso e – con molta probabilità – il nuovo team Super Aguri.Ristabilito l’equilibrio numerico, speriamo che Bridgestone ristabilisca anche la parità tecnica così da dare a noi spettatori più spettacolo e ai costruttori i giusti meriti per il loro duro lavoro, talvolta banalmente vanificato da pneumatici non all’altezza.