Triumph ParkinGO European Series al via

Ai nastri di partenza il campionato monomarca della Triumph: gestito in collaborazione con gli organizzatori del WSBK, il Triumph ParkinGO European Series vedrà scendere in pista ventiquattro piloti che, in sella a 24 Street Triple RS identiche, si sfideranno sugli stessi circuiti che ospitano i mondiali Superbike e Supersport

da , il

    Ai nastri di partenza il campionato monomarca della Triumph: gestito in collaborazione con gli organizzatori del WSBK, il Triumph ParkinGO European Series vedrà scendere in pista ventiquattro piloti che, in sella a 24 Street Triple RS identiche, si sfideranno sugli stessi circuiti che ospitano i mondiali Superbike e Supersport.

    Il Triumph ParkinGO European Series avrà lo status di campionato europeo e darà l’opportunità al vincitore di correre l’ultima tappa del mondiale Supersport 2010 con la Daytona 675 ufficiale del Team BE1 Racing.

    Ventiquattro piloti pronti a darsi battaglia durante sette gare in sella alle Street Triple RS per dimostrare chi è il migliore che potrà fare il “salto di qualità” e correre una tappa del mondiale Supersport nel Team BE1 Racing di Giuliano Rovelli.

    Questa la formula del Triumph ParkinGO European Series, il campionato monomarca della Triumph organizzato e gestito insieme alla Infront Motor Sports.

    Le tappe del Triumph ParkinGO European Series saranno Valencia (gara di apertura l’11 aprile), Assen (25 aprile), Monza (9 maggio), Misano (27 giugno), Brno (11 luglio), Donington Park (1 agosto) e Nurburgring (gara di chiusura, il 5 settembre).

    Oltre ad essere un grande divertimento per tutti i piloti,” ha dichiarato Paul Stroud, Direttore Marketing Triumph, “il campionato Triumph ParkingGo European Series è un emozionante sviluppo per noi e ci permetterà di essere ancora più presenti nel mondo delle corse. La Street Triple e la Street Triple S sono le nostre moto di maggior successo e sono considerate da tutti tra le moto più emozionanti del mondo.