Troy Corser, pole-man in SBK

Troy Corser, pole-man in SBK

da , il

    troy corser

    A poche ore dal secondo appuntamento dell’ avvincente SBK targata 2007, che vede Max Biaggi al vertice della classifica in compagnia di James Toseland con 45 punti conquistati nelle due gare disputate sul circuito di Losail, anche Troy Corser, classe 1971, australiano di Wollongong (Nuovo Galles del Sud), ottima gara in Qatar, ambisce alla vittoria, in particolare nella pista di casa, dal momento che il prossimo appuntamento si disputerà a Philip Island.

    Prima gara a 10 anni, nel lontano 1981, in Motocross, poi una parentesi in Dirt Track e poi lo sbarco in SBK: tanto tempo, molti successi e particolarissimi record che fanno di Troy Corser uno dei recordman più inossidabili della categoria

    Sul sito superbike.it leggiamo che Troy è l’unico pilota della storia ed esser riuscito nell’impresa di mettere a segno pole position con ben 5 marche differenti.

    Il pilota australiano ormai non più giovanissimo, ma con determinazione da vendere, ha siglato nella sua carriera in SBK ben 21 poles con la Ducati (1995-1999), 7 con l’Aprilia (2000-2001), 2 con la Petronas (2004), 8 con la Suzuki (2005-2006) ed adesso la prima con la Yamaha, marca che lo accompagnò al suo esordio in SBK nel 1992 come wild card in Australia e Nuova Zelanda.

    Raggiungere il record di Corser sembra cosa impossibile per gli altri: l’unico che poteva provare ad avvicinarsi era un certo Pierfrancesco Chili, che gli italiani ricorderanno con particolare affetto, e che oggi però è ritirato.

    Troy Corser, eccezion fatta della stagione 2003, ha conquistato almeno una pole dal 1995 in poi, mentre Pierfrancesco si è fermato a 6 e questa quota non è più modificabile. Tra gli altri piloti in attività, l’unico rimasto in gioco è il ducatista Troy Bayliss, fermo a quota 4, un numero decisamente inferiore a quello dell’altro Troy.

    Corser è, tra l’altro, l’unico pilota ad essere salito sul podio con 5 marche diverse.

    La prossima gara, quindi, che si disputerà a Philip Island, prevede bagarre dal primo metro…scommesse su Corser?