Ungheria, libere chiuse dalle Ferrari

da , il

    Felipe Massa

    Con una doppieta molto benaugurante le due Ferrari di Schumacher e Massa chiudono in vetta l’ultima sessione di prove libere sul circuito dell’Hungaroring. Terzo posto per il debuttante titolare Kubica mentre le 2 Renault sono con il quinto e sesto tempo dietro a Barrichello.

    A movimentare la sessione ci ha pensato il fuoco fuoriuscito dal motore di Button. La bandiera rossa che ne è conseguita ha fermato le prove per 15 minuti che però non sono stati più recuperati dato che il regolamente obbliga ad una pausa di due ore come tempo minimo tra l’ultima sessione di prove e l’inizio delle qualifiche.

    Le indicazioni emerse comunque sono piuttosto altalenanti. Al di là del dominio Ferrari, infatti, non hanno brillato gli altri Bridgestone con le Toyota addirittura in 15a e 19a posizione. Lontano dallo smalto mostrato nella prima ora del venerdì anche le McLaren, ferme all’ottava e decima posizione. Per loro il problema è legato alle gomme che non tengono alla distanza il ritmo dei primi giri. Si è deciso, perciò, uno pneumatico più conservativo.

    Meglio le Renault che sembrano avere un passo decisamente superiore rispetto a sette giorni fa. Tutto però ruota attorno alla penalità inflitta al campione del mondo che lo obbligherà ad una missione impossibile in qualifica: arrivare tra i primi 10!

    Fisichella, dal canto suo, sembra l’unico in grado di impensierire là davanti Schumacher e Massa che già fanno la conta degli avversari… a meno che qualche pilota non decida di optare per una qualifica leggera (alla Raikkonen in Germania), la pole sembra già assegnata!

    I tempi

    1.M.SCHUMACHER Ferrari 1’20″795

    2.MASSA Ferrari 1’21″472

    3.KUBICA BMW Sauber 1’21″806

    4.BARRICHELLO Honda 1’21″833

    5.ALONSO Renault 1’22″119

    6.FISICHELLA Renault 1’22″340

    7.KLIEN RedBull Ferrari 1’22″362

    8.DE LA ROSA McLaren Mercedes 1’22″424

    9.LIUZZI Toro Rosso Cosw. 1’22″560

    10.RAIKKONEN McLaren Mercedes 1’22″599

    11.COULTHARD RedBull Ferrari 1’22″643

    12.WEBBER Williams Cosworth 1’22″839

    13.MONTEIRO Midland Toyota 1’23″819

    14.SPEED Toro Rosso Cosw. 1’23″858

    15.R.SCHUMACHER Toyota 1’23″963

    16.ROSBERG Williams Cosworth 1’24″381

    17.BUTTON Honda 1’24″791

    18.SATO S. Aguri F1 Honda 1’24″847

    19.TRULLI Toyota 1’25″373

    20.HEIDFELD BMW Sauber 1’25″597

    21.ALBERS Midland Toyota 1’26″047

    22.YAMAMOTO S. Aguri F1 Honda 1’26″260