Valentino: “Dobbiamo adattare la moto alle Bridgestone”

Valentino: "Dobbiamo adattare la moto alle Bridgestone"

da , il

    valentino rossi

    La questione si fa sempre più scottante.

    Valentino e le Bridgestone. E la Yamaha.

    Doveva essere l’anno della grande rimonta e della rivincita sulle Michelin, e invece la prima gara di Campionato ha dimostrato che le Bridgestone non vanno poi così bene sulla moto di Valentino.

    La questione ci ha messo pochissimo a diventare flame.

    Di tempo per scegliere i fornitori non ne è rimasto più, ora quello che resta da fare è agire. E agire in fretta.

    La gomma posteriore ha iniziato a scivolare prima di metà gara” – dice Valentino ai microfoni del dopogara – ma Stoner ha dimostrato che le gomme sono vincenti

    Quello che non convince sono le parole che Rossi aggiunge: “La moto ha fatto grandi progressi, sono soddisfatto perchè è competitiva. Dobbiamo adattare la moto alle Bridgestone. Abbiamo trovato una soluzione, ma non abbiamo rischiato nel weekend perchè non c’era tempo. E’ un problema di set-up“.

    Valentino Rossi

    Si, anche perchè non rimangono molte altre ipotesi.

    Tranne il “fattore-Pilota”.

    Ma a questo noi, valentiniani convinti, non credermo mai.