Valentino e la lista della spesa #2: “Non comprate gomma-pane!”

Valentino e la lista della spesa #2: "Non comprate gomma-pane!"

da , il

    Valentino e la lista della spesa #2: “Non comprate gomma-pane!”

    valentino rossi pneumatici gomma pane

    Non sappiamo cosa è successo alla gomma, sappiamo che nella prova di ieri andava tutto bene

    Queste le parole di Valentino alla fine della gara di domenica, in cui il campione di Tavullia ha ottenuto solo la decima posizione a causa della gomma posteriore, precocemente usurata giàa a metà gara.

    Il campione continua: “La gomma era la stessa di sabato dove come passo io andavo come Stoner, anche Pedrosa andava forte, ho fatto 17 giri con la stessa gomma montata oggi, ma stavolta dopo dieci giri ha cominciato a scivolare moltissimo e non siamo riusciti a spiegarcelo, sono questi sbalzi di prestazioni tra un giorno e l’altro che non riusciamo a spiegarci! Io l’ho visto bene il comportamento delle varie gomme perchè ero l’unico Michelin lì davanti assieme a quattro Bridgestone, c’erano alcuni piloti che, nonostante io guidassi meglio, facevano cose impossibili.

    Dall’inizio di questo Campionato del Mondo, gli inconvenienti tecnici hanno pregiudicato per ben due volte su tre l’esito delle gare del campione di Tavullia. Una mancata vittoria nel primo appuntamento 2007, in Qatar, a causa di un motore “spompato” aveva fatto fare una prima “lista della spesa” a Valentino, che aveva chiesto 30 cavalli in più e varie altre cosucce di contorno.

    Dopo questa terza gara, la lista della spesa di Rossi si allungherà a dismisura.

    Ma questa volta l’incarico di andare al supermercato sarà affidato ad un tecnico e non ad un pittore…

    Valentino è un genio in moto, non ha bisogno di una gomma-pane!