Valentino Rossi a Donington Park, un amore mai finito

Valentino parla di una delle sue piste preferite, il circuito di Donington Park, in Inghilterra

da , il

    Valentino Rossi

    Sarà perchè Donington Park è la pista inglese della MotoGP.

    Sarà anche che il suono del Big Ben risuona nelle orecchie dei piloti con la stessa intensità del rombo del motore 800cc.

    Saranno mille altre cose, il fatto è che Valentino, quando arriva a Donington, si sente “a casa”.

    Nessun finto umorismo sulla residenza e tutto il suo intorno, questo è un discorso che esula dalle implicazioni psudo-finanzial-moraliste e va dritto dritto al cuore: ci sono dei circuiti che sembrano disegnati addosso su determinati piloti.

    E Donington Park è quello cucito su Valentino.

    Basta chiederlo allo stesso #46, che dichiara: “Questa pista mi piace molto, ho dei ricordi belli e brutti, anche se sono soprattutto positivi. Come ad esempio la prima vittoria che ho ottenuto sul bagnato in 500“.

    Tra quelli negativi – aggiunge Valentino invece, c’è il quarto posto dello scorso anno. Comunque è una pista fantastica, paragonabile al Mugello, Barcellona e Phillip Island: è tecnica e veloce come piace a me. Per questi giorni mi auguro solo che non faccia freddo e non piova“.

    Infine, una chicca: il video di Valentino Rossi a Donington Park nella memorabile annata 2005

    Foto | twowheelart