Valentino Rossi: “A Indy per migliorare con la Ducati”

Il pilota della Ducati, Valentino Rossi sbarca sul circuito internazionale di Indianapolis con la chiara intenzione di confermare i leggeri progressi della Ducati a Brno

da , il

    rossi indy 2011

    A Indianapolis, il pilota della Ducati, Valentino Rossi riparte dal sesto posto conquistato tra le curve del Gran Premio della Repubblica Ceca: “Durante il Gran Premio di Brno abbiamo fatto dei piccoli progressi con il set up della Gp11.1 e vedremo se li confermeremo. Indy è una pista impegnativa e non esattamente una delle mie preferite ma aspettiamo di vedere come ci troveremo con la Ducati. In ogni caso correre in America per me è sempre bello. Castiglioni, sicuramente ci mancherà”; ha affermato il Dottore.

    Dopo aver eseguito con soddisfazione, gli ultimi test della MotoGP 2011, Rossi sbarca sul tracciato internazionale di Indianapolis convinto di aver intrapreso la strada giusta per lo sviluppo della Desmosedici.

    Il nove volte campione del mondo della Ducati crede di aver accorciato leggermente il gap rispetto a Yamaha e Honda e perciò preferisce concentrarsi sulle condizioni della pista: “In America mi piacciono molto sia l’atmosfera sia i tifosi che sono sempre molto calorosi.A Indianapolis hanno riasfaltato parte del tracciato, quindi le condizioni dovrebbero essere sicuramente migliorate da quel punto di vista”.