Valentino Rossi a Telethon, Lorenzo sui calendari

Continua la sfida della visibilità (al giorno d'oggi, importante quanto quella su pista) tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, e questo round se lo aggiudica il pilota italiano

da , il

    Continua la sfida della visibilità (al giorno d’oggi, importante quanto quella su pista) tra Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, e questo round se lo aggiudica il pilota italiano: lo spagnolo ha infatti posato per il calendario “Barracuda 2010″, azienda fiorentina che produce abbigliamento e accessori per moto, mentre il Dottore sarà uno dei testimonial di Telethon, la tradizionale maratona televisiva (inizierà alle 6 e 45 e si concluderà alle 20 di domenica 13 dicembre) nata per raccogliere fondi per la ricerca contro la distrofia muscolare e le altre malattie genetiche. Dopo tante polemiche una buona azione. Applauso a Valentino.

    Valentino Rossi parteciperà insieme ad altri vip (tra cui il CT della Nazionale, Marcello Lippi) a Telethon, la maratona di solidarietà per la raccolta di fondi per la ricerca medica. Oltre a quella del nove volte campione del mondo di motociclismo, spicca agli occhi degli appassionati di motori la presenza della Ferrari, che ha deciso di contribuire donando la riproduzione del volante della F1 e del modello scala 1:8 della monoposto e dando la possibilità di aggiudicarsi all’asta una visita per due persone alle le aree produttive e commerciali di Maranello.

    Da parte sua, il collega/rivale di Valentino in Yamaha, lo spagnolo Jorge Lorenzo, esce in questi giorni con il il calendario “Barracuda 2010″. Il centauro maiorchino sarà il testimonial dell’azienda fiorentina che produce abbigliamento e accessori per moto. Un’iniziativa molto più profana, non ci sono dubbi, ma non bisogna dimenticare che in passato anche Porfuera si è impegnato molto per opere di solidarietà e beneficenza.