Valentino Rossi al Chiambretti Night tra Vasco e Berlusconi

Valentino Rossi è stato ospite al Chiambretti Night: il campione di Tavullia ha registrato una puntata della trasmissione condotta da Piero Chiambretti dove ha rilasciato un'intervista che andrà in onda in due parti questa sera e domani sera

da , il

    Valentino Rossi è stato ospite al Chiambretti Night: il campione di Tavullia ha registrato una puntata della trasmissione condotta da Piero Chiambretti dove ha rilasciato un’intervista che andrà in onda in due parti questa sera e domani sera.

    Durante la serata, il rider Ducati ha parlato dei suoi problemi con spalla e moto in vista del mondiale MotoGP 2011, ma ha anche chiacchierato a ruota libera (dicendo la sua anche su Berlusconi e Ruby) e fatto battute sulla sua presunta storia con Elisabetta Canalis. Finché la registrazione non è stata animata dalla telefonata di Vasco Rossi

    VASCO ROSSI – “Per me Valentino è la libidine vivente, è il migliore!” Queste le parole rivolte da Rossi a Rossi. Vasco ha quindi chiesto a Valentino se con la Ducati va meglio e il motociclista ha risposto: “Non siamo ancora pronti ma ci stiamo lavorando. Domenica e lunedì avremo gli ultimi test, vedremo di risolvere gli ultimi problemi.”

    CANALIS – “Non me l’ha data,scherza Rossi quando gli chiedono del suo flirt con l’ex velina, “E non è vero che sono così tante le mie donne.”

    BERLUSCONI – Non poteva mancare una domanda su Silvio Berlusconi e il caso Ruby. Ebbene, anche Rossi, così come Capirossi, si è sbilanciato in favore dell’uomo più ricco d’Italia dicendo che gli italiani sono solo invidiosi, ma poi si è ripreso bacchettando (pian pianino) la figura istituzionale per lo scandalo: “Berlusconi? L’ho incontrato una sola volta e mi ha detto che sono il campione del mondo di simpatia. Lui è uno che va forte e viste le ultime vicende siamo un po’ invidiosi… Ma con il suo ruolo istituzionale certe cose non dovrebbe farle.