Valentino Rossi al Mugello con la Ducati GP 12: qualche intoppo e una caduta

Ecco le prime indiscrezioni sul test privato di Valentino Rossi al Mugello con la Ducati GP 12

da , il

    rossi test privato mugello

    Il pilota italiano della Rossa di Borgo Panigale, Valentino Rossi è sceso finalmente in pista con la Ducati GP 12. Il Dottore è incappato in qualche contrattempo nel suo debutto sul prototipo della nuova moto, infatti, ieri mattina il pilota ha subito una caduta senza conseguenza alla curva Palagio. Nel pomeriggio, invece, Valentino si è fermato lungo la pista a causa di un guasto tecnico e gli uomini del team sono dovuti a recuperare moto e pilota.

    Dopo aver tentato tutte le soluzioni sulla GP 11, Rossi e il suo team si sono concentrati, oggi, sulla nuova Ducati “evo”, la moto che dovrebbe debuttare nel prossimo campionato di MotoGP. Dalle voci di corridoio, sarebbero incoraggianti i tempi sul giro: 1.48.5.

    Ma Più che i tempi poi andrebbe approfondito con il pesarese il discorso del feeling anteriore e sovrasterzo, problemi che attanagliano l’attuale 800cc e che non hanno permesso a Rossi di esprimere il suo potenziale. I