Valentino Rossi: ” al Mugello veloci anche in prova”

da , il

    Valentino Rossi Le Mans

    I due giorni di test svolti da Valentino Rossi a Le Mans hanno avuto come obiettivo fondamentale il miglioramento delle gomme Bridgestone soprattutto in qualifica, visto che in gara il pacchetto moto-gomma funziona molto bene.

    Il pilota pesarese commenta così il lavoro svolto: “Non abbiamo nessuna nuova componente di Yamaha, ma abbiamo lavorato molto sulle gomme. Abbiamo lavorato anche sull’elettronica per un miglior controllo di trazione e accelerazione. Ho provato un sacco di gomme da qualifica perchè è uno dei maggiori obiettivi per noi. Mi hanno portato nuovi pneumatici, e stiamo migliorando. Vogliamo combattere con Michelin per la pole position. Abbiamo trovato buone gomme, migliori di quelle che avevamo questo week end, quindi pensiamo positivo per il Mugello“.

    Ci mancherebbe che non fosse ottimista il Dottore: il circuito del Mugello è praticamente il suo giardino di casa: dal 2002 solo vittorie per lui in terra toscana e soprattutto una Yamaha che sembra addirittura in questo 2008 la migliore moto del lotto.

    Se la Bridgestone riesce a sfornare una gomma da qualifica capace di reggere il confronto con la Michelin, Valentino potrebbe diventare imprendibile, non solo la domenica, ma anche durante tutto il week end.