Valentino Rossi: “Buona la prima giornata di test a Losail”

La Ducati numero 46 comincia a far intravedere qualche miglioramento anche se Rossi guadagna la prima caduta in Rosso

da , il

    Rossi test losail migliora

    Ap/LaPresse

    Valentino Rossi è soddisfatto dopo la prima giornata di test della MotoGP andati in scena sul tracciato internazionale di Losail e che lo ha visto ottenere l’ottavo tempo e qualche miglioramento tecnico sulla propria Ducati. Il pilota italiano della Desmosedici ha comunque accumulato più di sette decimi dal leader dei tempi, Dani Pedrosa e durante le prove è anche caduto, fortunatamente senza conseguenze fisiche. Ci sarà ancora molto dal lavorare per rendere la Famiglia Rossa competitiva.

    Fra meno di una settimana comincerà il mondiale MotoGP in Qatar e dopo la delusione di Rossi nelle prove di Sepang, la Ducati numero 46 comincia a fa intravedere qualche miglioramento e il pilota si è detto soddisfatto dei progressi della moto e della spalla: “la prima giornata non è andata male, sono riuscito a guidare meglio, anche se ho chiuso ottavo. Sette decimi sono un bel distacco ma anche un progresso, considerando che ho fatto il tempo con gomme usate. Abbiamo lavorato bene sugli assetti e se in alcuni punti della pista non sono ancora abbastanza veloce domani dovremo fare altre prove per migliorare”.

    Valentino, a causa degli infortuni alla spalla ed alla gamba non ha potuto dedicarsi pienamente allo sviluppo della Desmo GP ed è chiaro che ha bisogno di fare chilometri con la moto per dare ai tecnici precise indicazioni sulla direzione da seguire nella messa a punto e soprattutto per non rimanere, insieme alla Ducati, il punto interrogativo della MotoGP 2011. “Per quanto riguarda la spalla sono contento perché ho un pò più forza e questo mi fa guidare meglio. Oggi ho fatto anche la mia prima caduta con la Ducati e naturalmente l’ho fatto apposta perché bisogna farla prima o poi”; ha concluso il Dottore.