Valentino Rossi con Burgess in Ducati: è ufficiale

Valentino Rossi è riuscito a convincere il suo storico ingegnere, Jeremy Burgess a seguirlo nella sua nuova avventura sulla Ducati

da , il

    Rossi Burgess

    Ap/LaPresse

    La coppia Valentino Rossi-Burgess resterà unita anche in Ducati. Anche se si sapeva da molto tempo, adesso ne abbiamo avuto la conferma ufficiale, perchè Burgess ha tardato con la decisione, a causa del corteggiamento della Yamaha, che gli ha proposto di restare insieme a tutto il suo team di meccanici e tecnici. L’esperto ingegnere australiano ha preferito seguire Rossi in Ducati, dove si troverà a lavorare con Filippo Preziosi.

    Jeremy Burgess e Valentino Rossi continueranno il loro sodalizio anche nella nuova avventura del pesarese alla corte della Ducati di Borgo Panigale. Lo storico tecnico del pluricampione della MotoGP è stato tentato più volte dal corteggiamento della Yamaha e da uno dei suoi rappresentanti più importanti, Lin Jarvis.

    Rossi, che sosterrà il test di Valencia, si porterà dietro tutto il suo storico team e proverà a vinceree convincere fin da subito con la nuova Ducati Desmosedici 2011: “Jerry resterà con me fino al mio ritiro”.

    Anche Matteo Flamigni dovrebbe passare assieme a Burgess e quasi sicuramente anche Davide Brivio, con un ruolo presumibilmente molto simile a quello che ricopre attualmente.