Valentino Rossi concentrato su Le Mans

Archiviata Jerez per Valentino Rossi è tempo di pensare alla prossima gara della MotoGP, che si correrà in Francia sul circuito di Le Mans dove il Dottore l'anno scorso è arrivato addirittura ultimo!

da , il

    Per Valentino Rossi l’ultimo Gran Premio di Spagna corso il 2 maggio a Jerez non è stata di certo la miglior gara della carriera, ma per il campione del mondo della MotoGP il podio e i punti conquistati in condizioni difficili valgono quasi quanto una vittoria. Il numero 46 del Team Fiat Yamaha ha infatti interpretato il terzo posto andaluso come una prova positiva, data la manifesta superiorità del compagno di scuderia Jorge Lorenzo, e si sta già concentrando sul prossimo gran premio da correre sul circuito di Le Mans, anche per non ripetere la pessima figura dell’anno scorso…

    Buttarsi in acqua è una grande idea, devo rubargliela. Davvero Lorenzo ha rischiato di affogare? Devo vedere le immagini, chissà che ridere!

    Valentino Rossi commentava così, con una battuta incentrata sul singolare “festeggiamento” dello spagnolo, la vittoria di Jorge Lorenzo nel Gran Premio di Spagna e il sorpasso del maiorchino ai suoi danni nella classifica mondiale piloti della MotoGP.

    Nessun dramma, quindi: il mondiale è ancora lungo e il Dottore lo sa bene (“Basta un week-end e cambia tutto. Un mese fa Stoner era il più veloce, Lorenzo aveva male al polso e Pedrosa soffriva. Ora Lorenzo è in testa, Pedrosa fa corsa pari e Stoner soffre“). Così come è consapevole di aver fatto il massimo a Jerez, dove ha corso contro i rider spagnoli gasati dall’aria di casa con una spalla malandata e una Yamaha M1 di cui non ha trovato il setting perfetto (anche se un piccolo rimpianto c’è l’ha: “La sbavatura al penultimo giro,” ha commentato nel dopo-gara, “senza quell’errore avrei potuto passare Pedrosa. Lorenzo no: aveva un altro passo“).

    Archiviata Jerez è tempo di pensare alla prossima gara, che si correrà in Francia sul circuito di Le Mans dove il campione di Tavullia l’anno scorso è arrivato addirittura ultimo!

    Una pista che mi piace… Le nostre moto non vanno piano lì,” ha dichiarato Rossi, “Ma lo scorso anno in Francia ho fatto il peggior risultato della stagione e bisognerà stare attenti perché è una cosa che non vorrei ripetere.