Nuova Yamaha MotoGP 2017, Valentino Rossi: “Punto al decimo titolo mondiale” [FOTO]

Nuova Yamaha MotoGP 2017, Valentino Rossi: “Punto al decimo titolo mondiale” [FOTO]
da in MotoGP 2017, News MotoGP, Test Motogp, Valentino Rossi, Yamaha MotoGP
Ultimo aggiornamento:

    Valentino Rossi è stato tra i grandi protagonisti della presentazione della nuova Yamaha MotoGP 2017. Il pilota di Tavullia, dopo tre secondi posto consecutivi negli ultimi tre mondiali della classe regina, è pronto a tornare al successo e conquistare il suo decimo titolo mondiale in carriera. Per farlo avrà bisogno di una moto competitiva e per questo motivo si è subito impegnato per comprendere al meglio la nuova M1 del Tre Diapason. Per il “Dottore” non solo novità per quanto riguarda la moto ma anche a livello di team. Per la prima volta infatti c’è stato Maverick Vinales sull’altra Yamaha M1 del box.

    Valentino Rossi è parso molto motivato e sorridente durante la cerimonia d’apertura della stagione Yamaha. “Non vedo l’ora di iniziare, ho voglia di far una bella stagione e migliorarmi ancora. Mi sento pronto per questa nuova stagione” ha esordito il pilota di Tavullia durante la presentazione del team giapponese. Dopo tanti anni di dure battaglie, non ci sarà più Jorge Lorenzo come compagno di box: “Penso che sia stato un compagno di squadra molto forte – ha spiegato il numero 46 della Yamaha – Ora è arrivato Maverick e credo che anche lui abbia un potenziale enorme per essere subito competitivo.

    Nei test ha già dimostrato di essere velocissimo e non mi aspettavo che trovasse cosi tanto feeling con la moto in cosi breve tempo”. Valentino Rossi, dopo aver chiuso le ultime stagioni da vice-campione del mondo, vuole tornare ad essere il numero 1 della classe regina: “Non penso sia facile fare previsioni al momento perchè non sappiamo i valori in pista della concorrenza – ha continuato il Dottore – Sicuramente dovremo lavorare duramente, come facciamo ogni anno, per essere competitivi su ogni pista e far rendere al massimo pneumatici ed elettronica. Poi vedremo come saremo messi, ma da quello che ho visto durante i test, credo che questa moto abbia un potenziale superiore a quella del 2016″. Sarà la MotoGP 2017 l’anno buono per il 10° titolo iridato del “Dottore”?

    347

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MotoGP 2017News MotoGPTest MotogpValentino RossiYamaha MotoGP