Valentino Rossi diventa una statua di neve

Valentino Rossi sempre più protagonista dell'immaginario degli sportivi (e non solo): a Selva di Val Gardena, dove si è svolto l'annuale concorso di sculture di neve, ha vinto una gigantesca statua di neve raffigurante Valentino in sella alla sua Yamaha

da , il

    Valentino Rossi è uno degli sportivi più noti al mondo e secondo alcuni sondaggi un modello per molti bambini e ragazzini italiani: dominatore delle piste, ma anche di Internet, con migliaia di siti e gruppi di fan su Facebook. E adesso viene immortalato anche nelle sculture di ghiaccio.

    Il Dottore infatti è stato il protagonista della concorso di sculture di neve che si tiene a Selva di Val Gardena, in Alto Adige, dove ha vinto una sua raffigurazione di 6 metri per 3 per 3, opera di Samuel Perathoner di Santa Cristina.

    Valentino Rossi sempre più protagonista dell’immaginario degli sportivi (e non solo): a Selva di Val Gardena, dove si è svolto l’annuale concorso di sculture di neve, ha vinto una gigantesca statua di neve raffigurante Valentino in sella alla sua Yamaha.

    L’opera, una scultura realizzata in un blocco di neve di 6 metri per 3 per 3 da Samuel Perathoner, ha vinto il concorso numero 14, dal tema “Personaggi dello sport internazionale”.

    Rossi ancora una volta sul gradino più alto di un podio, anche se solo nella forma di un simulacro di ghiaccio, ma non finisce qui: una statua del Dottore ha vinto anche il secondo premio del concorso, assegnato a Matthias Kostner per una scultura raffigurante Valentino di profilo.

    Che dire? La Rossi-mania continua e sembra essere sempre più virulenta. E il campione della Yamaha sarà contento di sapere che alle soglie del nuovo mondiale MotoGP (mondiale che potrebbe regalargli il decimo titolo iridato) l’affetto dei suoi tifosi è sempre più forte.