Valentino Rossi: “Dobbiamo tornare in fretta alla Ducati GP 11″

Rossi, dopo aver provato una versione della Ducati basata sulla 1000cc, vuole tornare alla vecchia Desmo, moto abbandonata prima del Mugello

da , il

    Ducati rossi germania 2011

    Il nove volte campione del Mondo, Valentino Rossi sta vivendo uno dei momenti più mediocri della stua carriera sportiva e per cercare di risollevarsi è pronto a ritornare sulla Ducati GP11 in tempo per il prossimo Gran Premio di Laguna Seca, dopo una disastrosa sessione di qualifica sul circuito del Sachsenring, che lo ha visto sedicesimo con un gap dal poleman Casey Stoner di 1.6 sec. I risultati della GP 11.1 ha deluso tutte le aspettative e Rossi ha detto che preferirebbe un ritorno alla moto con cui ha iniziato la MotoGP 2011.

    Anche se Vale è rimasto piacevolmente sorpreso dalla Desmo GP 12 durante i test effettuati al Mugello, il pesarese ha esternato il proprio desiderio di tornare alla vecchia configurazione, in virtù della disastrosa qualfica del GP di Germania che lo hanno visto fermarsi al penultimo tempo.

    Inoltre, durante le libere Rossi è stato condizionato da una brutta caduta che gli ha procurato un taglio al braccio complicando ulteriormente i continui esperimenti di messa a punto sulla Rossa. Dunque dal prossimo appuntamento della Classe Regina a Laguna Seca, la casa motociclistica di Borgo Panigale tornerà alla vecchia Ducati: “non so se è possibile avere la moto vecchia a Laguna Seca. Non abbiamo ancora deciso. Purtroppo questa moto è molto difficile da guidare con un motore 800cc. Va meglio con il 1000me ho fatto alcuni buoni tempi sul giro al Mugello e a Jerez ed è per questo che abbiamo cercato di modificarla. Ma con l’ 800 non riesco a caricare l’anteriore e sono molto lento”.