Valentino Rossi – Ducati: sulla Desmosedici già a Valencia?

Il clamoroso passaggio di Valentino Rossi alla Ducati è praticamente cosa fatta, ma a quanto pare la Yamaha è riuscita ad ottenere un un rinvio dell'annuncio concedendo in cambio alla scuderia di Borgo Panigale la possibilità di far provare la Desmosedici GP10 al Dottore già a Valencia

da , il

    Valentino Rossi: in Ducati a Valencia

    Il clamoroso passaggio di Valentino Rossi alla Ducati è praticamente cosa fatta, ma a quanto pare la Yamaha è riuscita ad ottenere un un rinvio dell’annuncio concedendo in cambio alla scuderia di Borgo Panigale la possibilità di far provare la Desmosedici GP10 al Dottore già a Valencia.

    A quanto allora l’attesa dichiarazione del matrimonio tra il nove volte iridato e la Rossa? Si parla del 16 agosto, dopo la gara MotoGP di Brno: una notizia che di sicuro sarà al centro delle discussioni da spiaggia di tutti gli sportivi in vacanza.

    Il tormentone del trasferimento di Valentino Rossi alla Ducati finirà molto probabilmente nel periodo più caldo dell’anno, quasi a voler surriscaldare ancora di più gli animi dei tifosi del Dottore e delle Rosse. Il mercato piloti darà così un valido argomento per discussioni da bar e ombrellone a tutti gli appassionati di sport, finora annoiati da un calciomercato che non decolla…

    Valentino aveva dichiarato di voler sciogliere ogni dubbio sul suo futuro già a Laguna Seca, ma a quanto pare tra Yamaha e Ducati è in corso un “patto tra gentiluomini”: l’annuncio del trasferimento del campione della MotoGP sarà posticipato a Brno per non dare la notizia negli USA, mercato fondamentale per la Yamaha; e in cambio la la casa di Iwata restituirà il favore lasciando Rossi libero di provare la Ducati Desmosedici subito dopo l’ultima gara del motomondiale, a Valencia, senza aspettare la fine dell’anno come sarebbe previsto dal contratto.

    Non resta che aspettare ferragosto per sapere se davvero dal 2011 gli appassionati italiani potranno fare il tifo per l’accoppiata tricolore Valentino Rossi – Ducati.