Valentino Rossi e Jorge Lorenzo: prime foto ufficiali in Yamaha 2013 [VIDEO]

da , il

    Nel giorno del Wroom 2013, che dà tanto spazio nei media ai piloti Ducati MotoGP 2013, Yamaha risponde in moto potente e brusco agli acerrimi rivali. Sono uscite le prime foto di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo con la nuova Yamaha 2013, non sponsorizzata Monster, ma sempre foto con la moto al loro fianco. I pochi scatti sono visibili nella fotogally qui in testa all’articolo.

    Ma non solo: Yamaha Factory esce pure con un trailer, un bel video di presentazione del nuovo anno, così ricco di aspettative. Eccolo qui.

    In Yamaha arriva Monster

    Era dalla separazione di Valentino Rossi con il team ufficiale che la Yamaha in MotoGP era costretta a pagarsi da sola quasi tutte le spese, si parla dell’ormai lontano 2010, e la situazione per la casa di Iwata si stava facendo complessa, soprattutto in vista della flessione dell’economia europea, che ha mandato a gambe all’aria il mercato principale della Yamaha. Ma adesso il problema è risolto, pare proprio grazie al Dottore, perché prendono conferma ufficiale le voci che giravano per il paddock da un pò. Monster Energy Company rileva il nome del Factory Team Yamaha, e sigla un accordo biennale con la casa.

    Iniziamo con le dichiarazioni di Lin Jarvis, Managing Director di Yamaha Motor Racing:

    Siamo molto felici di poter annunciare l’inizio di un nuovo capitolo per Yamaha: la partnership con Monster Energy. Monster Energy è già un partner importante per Yamaha in importanti attività sportive in tutto il mondo, nazionali e internazionali, che comprendono Motocross, Supercross, Endurance e Superbike. Sono stati anche il ‘title sponsor’ del team Monster Energy Yamaha Tech3 per gli ultimi 4 anni, e l’inclusione ora del Yamaha Factory Racing Team MotoGP è la logica e prestigiosa conseguenza di questo programma di espansione. Il completamento di questo programma permetterà a Yamaha ed a Monster Energy di collaborare ancora più strettamente allo sviluppo dei programmi comuni di marketing sportivo, oltre che a permettere di coltivare il talento dei nuovi piloti per continuare ad avere successo anche in futuro in tutte le aree dello sport motociclistico. Per il Team Yamaha Factory Racing questa nuova partnership porterà ancora più ‘energia’ nel nostro programma sportivo, e Monster Energy ci sarà di grosso aiuto per promuovere ulteriormente la nostra squadra e i nostri piloti in tutto il mondo.

    Non ha fatto poi tanto male quindi la Yamaha a dare un caloroso ben tornato a Valentino. Sembra proprio che l’accordo infatti sia opera del pesarese, che è sotto contratto da anni con Monster come personal sponsor, e che oltre a piazzare due anni di contratto (concomitanti con i suoi due anni di contratto in MotoGP per Yamaha) per la squadra, fa mettere sotto contratto anche Jorge Lorenzo, che ne guadagna a quel che si dice una bella somma. Qualche malelingua già parla di “Ordini di scuderia indetti dallo sponsor”, ma forse quello è guardare troppo avanti e con troppa sfiducia.

    Si mantiene comunque invariato il rapporto tra Monster e Tech3, che assicura che i due contratti di sponsorizzazione sono separati e a se stanti. Di fatto resta che Yamaha, dopo FIAT, si ritrova nuovamente con uno sponsor in grado di sopportare le spese del team e lasciare alla fabbrica il compito dello sviluppo, cosa che visti i miglioramenti di Honda sarà estremamente necessaria se si corre in ottica di bissare il titolo.

    LE RAGAZZE DELLA MONSTER!