Valentino Rossi e le nuove strategie: “Mi preparerò diversamente al 2008″

Valentino Rossi e le nuove strategie: "Mi preparerò diversamente al 2008"

da , il

    valentino rossi vittoria

    Non c’è dubbio che le ultime due annate di Valentino siano state governate dalla sfortuna e dalle carenze tecniche della sua moto che, dopo l’exploit dei test invernali dello scorso anno, non ha saputo replicare i buoni risultati anche in Campionato.

    Valentino, ora, ci riprova.

    I pretendenti al Titolo iniziano a diventare veramente molti nel 2008 (Stoner, Lorenzo, Pedrosa e molti altri), la vita di Valentino, quindi, sarà decisamente difficile perchè, oltre a supplire ai danni tecnici, si troverà costretto a dare il 200% contro tutto questo proliferare di campioni e campionciti super determinati.

    Mi preparerò diversamente al 2008 – dice Valentino – Sto cercando di organizzarmi al meglio, per il 2008 ci sarà una preparazione diversa. Adesso ho una certa età, quindi ho il tempo e l’esperienza giusta per seguire anche aspetti più importanti della pista. Cercherò di essere il più sereno possibile. E’ fondamentale essere in quelle condizioni per andare bene in moto

    valentino rossi

    Una serenità che probabilmente Valentino quest’anno non ha avuto completamente.

    Le beghe con il fisco, i dissapori con i tecnici e i risultati non ottimali hanno intaccato il morale del campione di Tavullia che si è trovato a dover lottare non solo in pista, ma anche (e molto) fuori.

    Valentino torna poi a scherzare, come è suo solito, sulle prossime gare, soprattutto quella in notturna, in Qatar. Uno scherzo condito di ironia:”Io sono dell’idea che di notte bisognerebbe fare altro, non correre in moto. – e aggiunge – Comunque tutti quelli con cui ho parlato e hanno provato lì mi hanno deto che fa l’illuminazione fa paura. E’ come come correre di giorno. …E poi, io sono molto più sveglio alle 11 di sera che alle 11 di mattina. Magari è anche un vantaggio…

    Stiamo a vedere. Anche perchè, il prossimo anno se ne vedranno delle belle!